Calciomercato, Yazici tra Lazio e Lille: la situazione

Il Lille continua a trattare con il Trabzonspor, cercando di trovare un accordo. E la Lazio resta in attesa: deve prima sciogliere il nodo Milinkovic
16.07.2019 07:00 di Laura Castellani Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Calciomercato, Yazici tra Lazio e Lille: la situazione

La Lazio continua a seguire con attenzione quello che sta accadendo in Turchia: il Trabzonspor tratta con il Lille per la cessione di Yusuf Yazici. Nella giornata di ieri, sembrava che l'affare fosse decollato e la firma con i francesi vicina. Poi, nel pomeriggio, c'è stata la brusca frenata: il club d'Oltralpe non è riuscito ancora a strappare l'intesa. Il centrocampista vuole cambiare aria, ma la società di Trebisonda non ha intenzione di cedere su quello che pensa sia il valore oggettivo del ragazzo. Un braccio di ferro che sta continuando anche in queste ore: le trattative proseguono incessanti. Una situazione confermata anche dall'entourage di Yazici, contattato in esclusiva dalla nostra redazione. Le parti sono ancora distanti, la questione ruota tutta intorno alla percentuale che spetterebbe al Trabzonspor in una successiva cessione del classe '97. E se la linea che collega Trebisonda e Lille continua a vibrare senza sosta, la Lazio invece preferisce agire con cautela, osservare in silenzio (o quasi) in attesa della prossima mossa. 

CALCIOMERCATO LAZIO, ATTESA YAZICI - La Lazio si è esposta attraverso un sondaggio, con il quale ha palesato il proprio interesse a un intermediario, l'agente Mazlum Ali Bilecan, vicino al Trabzonspor. Che, interpellato ai nostri microfoni, ha confermato questo contatto preliminare: "C'è stato. Ma aspettiamo che prima vendano Milinkovic-Savic". Come confermato, poi, anche dall'entourage del giocatore, un'offerta ufficiale non è stata ancora depositata dal club laziale: il concreto tentativo di accaparrarsi Yazici è possibile solo attraverso l'eventuale cessione del serbo. Per cui, il suo calciomercato passa inevitabilmente per quello di Milinkovic: per smuovere le acque turche, la Lazio dovrà prima giocare su un altro tavolo...

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge

CALCIOMERCATO LAZIO, LA PISTA YAZICI SI RIACCENDE

TORNA ALL'HOMEPAGE

Pubblicato il 15/07 alle 21.10