De Vrij torna a parlare: "Lazio, non ti ho tradito. Ho ricordi indelebili dell'Olimpico"

Pubblicato il 13/09/2018 alle ore 8.00
14.09.2018 07:22 di Valerio De Benedetti Twitter:   articolo letto 17478 volte
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di DANIELE MASCOLO/PHOTOVIEWS
De Vrij torna a parlare: "Lazio, non ti ho tradito. Ho ricordi indelebili dell'Olimpico"

Una storia finita male, una stagione che avrebbe meritato un finale diverso. L'ultima partita di campionato della scorsa stagione ha ribaltato tutto in casa Lazio, facendo scivolare via una qualificazione in Champions che sembrava a portata di mano. Protagonista discusso di quella partita contro l'Inter fu Stefan de Vrij, che ora veste i colori nerazzurri. "Per me alla Lazio è stata un'esperienza bellissima, sono cresciuto tanto a Roma. Ho vinto la Supercoppa e ho ricordi indelebili di notti fantastiche all'Olimpico. Inzaghi? Avevo un ottimo rapporto con lui, sa gestire bene il gruppo", le sue parole riportate dalla consueta rassegna stampa di Radiosei. Poi conclude tornando su quella notte: "Quella sera ho dato il massimo per la Lazio. Nessuno mi ha detto nulla per quell'errore. Io ho visto Icardi da solo che avrebbe calciato da due passi e ho provato ad intervenire. Se avessi toccato il pallone tutti avrebbero parlato di un grande intervento".