Stampa, Kesapli insignito del Premio Internazionale Cartagine 2019

20.10.2019 12:28 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Stampa, Kesapli insignito del Premio Internazionale Cartagine 2019

Dundar Kesapli, giornalista turco di nascita, ma italiano di adozione, è stato insignito nei giorni scorsi del prestigioso “Premio Culturale Internazionale Cartagine 2.0 2019”, valido per la sezione "Giornalismo internazionale". Kesapli, 30 anni vissuti in Italia e una passione per il calcio che spesso lo porta allo Stadio Olimpico a vedere la Lazio, ha ricevuto questo riconoscimento in virtù della sua attività nel diffondere cultura e sapere in diversi settori, nell’interesse supremo dell’elevazione e della promozione del progresso dei popoli, al benessere dell’umanità, della ricerca della verità, della libertà, della giustizia e della pace e, quindi, della fratellanza universale. Una conferma tra l'altro delle attività di Kesapli in diversi campi essendo egli presidente dei Giornalisti del Mediterraneo, presidente amici e cooperazione Italia-Azerbaijan e infine consigliere Ussi (Unione Stampa Sportiva) Roma. Un ulteriore orgoglio leggere inoltre la lunga lista di personalità legate al Premio Culturale Internazionale Cartagine nel passato:  Kofi Annan, segretario generale dell’Onu, Jacque Diouf, direttore generale della Fao, il professor Antonino Zichichi, l’attore Antonio Banderas, Naomi Campbell, Giulio Andreotti e tanti altri.

CLICCA QUI PER L'ANGOLO TATTICO DI LAZIO-ATALANTA

CLICCA QUI PER L'ANNATA DA RECORD DI CIRO IMMOBILE

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOMEPAGE