Calciomercato Lazio, si lavora per i rinnovi di Cataldi e Leiva: le ultime

15.03.2019 08:30 di Antoniomaria Pietoso Twitter:    Vedi letture
Fonte: Antoniomaria Pietoso - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Calciomercato Lazio, si lavora per i rinnovi di Cataldi e Leiva: le ultime

La sessione estiva del calciomercato è ancora lontana, ma a Formello si lavora per costruire la Lazio che verrà. Oltre ai nuovi acquisti e alle cessioni, il club biancoceleste è al lavoro per i rinnovi contrattuali. Le prime situazioni da risolvere sono quelle di Lucas Leiva e Danilo Cataldi. I due centrocampisti hanno entrambi il contratto in scadenza nel 2020 e l'intenzione della società è di prolungare gli accordi. Per quello che riguarda il brasiliano, il contratto in essere prevede una clausola in favore della Lazio che permetterebbe di spostare la scadenza al 2021. La società, come riporta la consueta rassegna stampa di Radiosei, vorrebbe direttamente portare il contratto al 2021 o 2022 per permettere al numero 6 di chiudere la carriera con l'aquila sul petto. Dopo un'accelerazione a ottobre, la trattativa è in una fase di stallo per problemi economici. Con il giocatore l'intesa c'è, manca la fumata bianca sulle commissioni da riconoscere all'entourage di Leiva. Possibile un blitz di Tare a Londra dove Kia Joorabchian è di casa. I rapporti con l'agente sono buoni (è il procuratore anche di Felipe Anderson, Luiz Felipe e Andrè Anderson, ndr) e non sono escluse novità durante la sosta. Il break potrebbe servire anche nella trattativa per il rinnovo di Danilo Cataldi. Al contrario del compagno non ha clausole di rinnovo automatico, quindi bisogna trovare presto un accordo per non incorrere di restare a un solo anno dalla scadenza. Il centrocampista si è rilanciato e dopo il gol al derby è tornato beniamino del popolo biancoceleste. I rapporti con Inzaghi sono ottimi e il numero 32 vorrebbe proseguire la sua favola alla Lazio. Nelle prossime settimane sono previsti i primi contatti con il suo agente Beppe Riso. Il calciatore guadagna 600 mila euro l'anno e spera in un prolungamento con adeguamento. Cataldi sa cosa vuol dire lasciare la Lazio e dopo un anno e mezzo tra Genoa e Benevento vorrebbe mettere le radici a Formello. La Lazio è casa sua e spera che l'accordo arrivi il prima possibile per continuare a sognare con la maglia bandiera cucita sulla pelle. 

CALCIOMERCATO LAZIO, IL REAL MADRID E MILINKOVIC <- CLICCA QUI

DIABOLIK COMMENTA L'INTERVENTO DELLA RAGGI <- CLICCA QUI

TORNA ALLA HOMEPAGE <- CLICCA QUI