Laxalt, la Lazio lo vuole prima del Mondiale: bisogna battere sul tempo la concorrenza

Pubblicato il 10/06 alle ore 10:24
11.06.2018 07:24 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Insidefoto/Image Sport
Laxalt, la Lazio lo vuole prima del Mondiale: bisogna battere sul tempo la concorrenza

La Lazio è pronta a spingere sull'acceleratore. Fra quattro giorni inizierà il Mondiale e prima di quella data la società biancoceleste vorrebbe concludere la trattativa che vede protagonista Laxalt. Il centrocampista del Genoa è pronto a partire con il suo Uruguay alla volta della Russia, lì dove partita dopo partita potrebbe diventare ancora più appetibile di quanto già non sia. Lo stesso presidente Preziosi l'ha lasciato intendere. Ecco perchè non c'è tempo da perdere. Come riporta la rassegna stampa di Radiosei, la trattativa tra i presidenti Lotito e Preziosi va avanti. Il club rossoblu vorrebbe 15 milioni per dire definitivamente addio al suo pupillo, ma la Lazio è pronta a offrirne al massimo 10, più eventuali bonus. Le due società sono ora in ottimi rapporti, sicuramente in questo senso ha contribuito anche il recente trasferimento di Federico Marchetti nel capoluogo ligure. Si può sfruttare questo attuale affiatamento per cercare di convincere il Genoa a considerare alcune alternative: uno tra Basta, Bastos, Caicedo e Di Gennaro, infatti, potrebbe rivelarsi un'ottima contropartita per concludere l'affare.