Lazio, è un Marusic tutto nuovo: si tratta per il rinnovo

24.03.2021 08:00 di Valerio De Benedetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Lazio, è un Marusic tutto nuovo: si tratta per il rinnovo

Tutto un altro Adam Marusic. L'esterno montenegrino sta stupendo tutti in questo inizio di stagione. Ha giocato 26 partite su 27 in campionato, 8 su 8 in Champions League, è il secondo calciatore più utilizzato da Simone Inzaghi dietro soltanto ad Acerbi. La sua nuova vita è cominciata al San Paolo di Napoli, quando giocando a sinistra ha servito a Immobile l'assist vincente per il 36esimo gol dell'attuale Scarpa d'Oro. Di lì in poi un crescendo di prestazioni, a sinistra Marusic si è riscoperto cominciando una nuova carriera. Dopo l'arrivo di Lazzari sulla corsia di destra, aveva perso il posto da titolare, tormentato dagli infortuni aveva giocato pochissimo in campionato la scorsa stagione. Ora sembra aver messo alle spalle anche i problemi fisici. A sinistra Marusic è più libero di accentrarsi e calciare col destro, si è migliorato anche con il sinistro col quale spesso va al cross. Insomma, una nuova vita per il montenegrino, che adesso, riporta la consueta rassegna stampa di Radiosei, tratta per il rinnovo di contratto con la Lazio. La trattativa è stata già intavolata dal suo agente Kezman. Si parla di un quinquennale fino al 2026, con un raddoppiamento dell'ingaggio (attualmente percepisce 800mila euro). Le offerte dei top club europei non mancano, per questo la Lazio vuole blindarlo. Il suo contratto scade nel 2022, sarà necessario fare in fretta per trattenerlo.