Galatasaray – Lazio, Cana: “Una gara speciale per me. Girone da Champions, e il Marsiglia..."

Lorik Cana, ex calciatore biancoceleste, ha rilasciato delle dichiarazioni in merito alla partita di domani. Una gara speciale perchè...
16.09.2021 07:17 di Lalaziosiamonoi Redazione   vedi letture
Fonte: Martina Barnabei - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Federico Gaetano
Galatasaray – Lazio, Cana: “Una gara speciale per me. Girone da Champions, e il Marsiglia..."

Manca meno di un giorno e la Lazio inaugurerà la nuova stagione di Europa League scendendo in campo contro il Galatasaray, alle 18:45 a Istanbul. Tra gli spettatori ci sarà anche Lorik Cana, ex calciatore della Lazio. Venne nella Capitale nella stagione 2011/12 dopo l’esperienza in Turchia. Per lui sarà una partita speciale proprio per il fatto di aver vestito entrambe le maglie e a beIN Sports ha dichiarato: “C'è un girone speciale per me in Europa League quest'anno. Nello stesso girone fanno parte Marsiglia, Galatasaray e Lazio. Questo è quasi un girone di Champions League. Ogni squadra ha esperienza di coppe europee e Champions League. Secondo me, ogni partita sarà molto interessante e molto difficile per il Galatasaray. Il gruppo non ha grandi favoriti. Ogni squadra ha la possibilità di passare al turno successivo. Spero che due delle mie vecchie squadre ce la facciano. Ho un forte legame con il Galatasaray e la Lazio, ma ho debuttato come tifoso del Marsiglia quando ero un ragazzino. Il Marsiglia sarebbe quindi la mia prima scelta nel girone. Le partite tra Galatasaray e Marsiglia saranno interessanti”

LAZIO – “Quella della Lazio sarà una partita speciale e straordinaria. Hanno un grande allenatore come Sarri e un nuovo modulo di gioco. Sono passati dal 3-5-2 al classico 4-3-3 di Sarri. Sarà una partita molto interessante. Sono sicuro che mi divertirò a guardarla”

GALATASARAY“Il Galatasaray ha un grande allenatore che ha fatto la storia del club negli ultimi 25 anni. Una squadra esperta. Non so se potrebbe essere questa la stagione, ma in quella scorsa erano molto vicini ad essere campioni. Meritavano anche di giocare in Champions League. Penso che siano una squadra consolidata, ma l'Europa League non sarà facile. Perché sia ​​la Lazio sia il Marsiglia hanno costruito buone squadre. Vivo a Roma, quindi guarderò le partite dallo stadio.”

CLICCA QUI PER TORNARE IN HOME PAGE

FORMELLO - Lazio, Sarri prepara il turnover: chance Basic-Zaccagni, Radu verso l'esordio

Galatasaray, Terim: "La Lazio può vincere la Serie A. Sarri o Mourinho? Dico che..."

Pubblicato il 15/09 alle 18.35