Italia, Mancini scalda i motori: "Voglio passare l'estate firmato autografi da ct campione"

12.05.2021 15:50 di Elena Bravetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Italia, Mancini scalda i motori: "Voglio passare l'estate firmato autografi da ct campione"

"L'obiettivo è passare l'estate a firmare autografi da allenatore campione". Così Roberto Mancini, commissario tecnico della Nazionale, si proietta al grande appuntamento dell'Europeo a un mese dalla partita inaugurale a Roma tra Italia e Turchia. "A Federico Chiesa darei il premio come giocatore più migliorato del campionato italiano. Nicolò Zaniolo lo aspetterò fino all'ultimo. Lui fa la differenza ma a patto di essere al top della forma. E seguo con particolare attenzione Gianluca Scamacchia", ha spiegato il mister azzurro, uomo copertina del nuovo numero di GQ Italia in edicola dal 13 maggio, in un'intervista esclusiva. Mancini ha poi passato in rassegna i top player della Nazionale: "Verratti è un pilastro da anni del Paris Saint Germain, Florenzi si è imposto subito. A Kean ha fatto bene giocare con campioni come Neymar, Mbappe e Di Maria".

GLI AVVERSARI - Mancini ha proseguito: "Guai a sottovalutare la Turchia. Per il titolo finale vedo favorita la Francia, poi Inghilterra e Belgio. Il mio destino professionale? Nessuna offerta ufficiale. Resto in Nazionale almeno fino al Mondiale in Qatar 2022. Ma l'obiettivo adesso è passare un'estate nella mio Portonovo, a firmare autografi da allenatore campione".

Lazio - Parma, i convocati di Inzaghi: torna Caicedo. Fuori in 4

Roma, 24 mila biglietti venduti per il derby: ecco il motivo

TORNA ALLA HOMEPAGE