Lazio, Colonnese: "Sarri? Ho la sensazione che qualcosa si stia inceppando"

07.06.2021 15:35 di Leonardo Giovanetti Twitter:    vedi letture
© foto di Lorenzo Marucci
Lazio, Colonnese: "Sarri? Ho la sensazione che qualcosa si stia inceppando"

È ancora attesa per la firma di Maurizio Sarri con la Lazio. Se la trattativa appare sempre ben avviata qualcuno inizia a sollevare alcune perplessità, come l'ex difensore biancoceleste Francesco Colonnese. Queste le sue parole ai microfoni di TMW Radio, dove si è soffermato anche su Simone Inzaghi.

SARRI - "Mi viene il dubbio che ci sia qualcosa che non sta andando per il verso giusto. Il Tottenham può esserci su di lui, in più ha un procuratore molto attivo all'estero. Qualcosa si sta inceppando. Tanti club stanno cambiando tecnico? Mancano dirigenti sportivi all'altezza, con presidenti che prendono decisioni avventate. E il ds, che dovrebbe essere quello che dovrebbe decidere, viene scavalcato. La sensazione è che i ds in Italia abbiano poca competenza".

INZAGHI - "Il rapporto con i giocatori è stata la sua forza. Ha vissuto a Roma tanti anni, ha vissuto in questa comfort zone, tutti gli volevano bene, i giocatori lo rispettavano. Ora per lui è una bella prova del nove. Si trova in un ambiente diverso e deve dimostrare di saper gestire un ambiente nuovo. Sarà un bell'esame. Ha fatto un bel calcio con la Lazio, ha vinto diverse coppe, ma era arrivato il momento di andare via. C'era bisogno di nuovi stimoli, sia per lui che per la Lazio. Il modo in cui ci si è lasciati poteva essere diverso, ma ora si va avanti".