Lazio, Immobile quarto nella classifica cannonieri dell'anno solare: doppiato Dzeko

17.11.2018 10:20 di Alessandro Menghi Twitter:   articolo letto 5797 volte
Fonte: Alessandro Menghi - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Lazio, Immobile quarto nella classifica cannonieri dell'anno solare: doppiato Dzeko

Obiettivo gol, Immobile fa questo per la Lazio. Ma non solo. Per chi di mestiere fa l’attaccante, o meglio il serial killer delle difese, ogni partita non è solo l’occasione per far vedere quanto è forte, ma assume anche i connotati della lotta a distanza. Lotta di supremazia, del più spietato bomber in circolazione, di quello che può definirsi il migliore di tutti. Ogni squadra ha un suo riferimento in avanti, poche invece possono dire con fierezza di avere un vero animale degli ultimi 16 metri. La Lazio ce l’ha, è Ciro Immobile: 104 gare in biancoceleste, 76 gol messi a segno. Nella scorsa stagione, considerando tutte le competizioni, è arrivato a 40 reti in 46 incontri (media gol a partita di 0,87): formidabile. E in questa Serie A è già ad 8 centri dopo 12 giornate. Nella classifica cannonieri dell’anno solare dei 10 principali campionati europei, Immobile è quarto a 21 gol (13 ne ha fatti da gennaio a maggio, 8 da agosto ad oggi) insieme a Lewandowski, Thauvin e Salah. Più staccati Suarez e Diagne (24), punta del Kasimpasa, squadra turca, Messi (28) e Ronaldo (30). Quinto a 19 c'è Icardi, Dzeko (10) è addirittura doppiato da Immobile. Ovviamente il bottino può essere arricchito, fino al 29 dicembre la Serie A sarà in campo e 'Ciruzzo' potrà scalare posizioni.