Lazio, Stramaccioni: "Io tifo per l'altra squadra di Roma, ma le faccio i complimenti"

Andrea Stramaccio, noto allenatore, ha fatto i complimenti alla Lazio (partendo da Inzaghi) ai microfoni di Sky Sport. Ecco le sue parole.
28.02.2020 16:25 di Francesco Mattogno Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Lazio, Stramaccioni: "Io tifo per l'altra squadra di Roma, ma le faccio i complimenti"

Roma, poi Inter, Udinese e diverse altre esperienze in giro per il mondo. L'ultima non proprio fortunatissima (per fattori extra campo) all'Esteghlal in Iran. Però Andrea Stramaccioni, allenatore al momento senza panchina, ha continuato a seguire con interesse il cammino anche della Lazio. Sua "rivale interna" (è tifoso della Roma, ndr), alla quale però ha saputo riconoscere tanti meriti ai microfoni di Sky Sport: “Alla Lazio vanno fatti i complimenti, tutti gli appassionati del calcio dovrebbero fargliene. Io sono dell’altra sponda, ma il lavoro di Inzaghi è evidente: la forza del gruppo è il segreto. I biancocelesti hanno sofferto tantissimo in alcune gare, ma sono sempre rimasti attaccati al risultato. Forse per la prima volta l’uscita dall’Europa League ha dato alla Lazio un vantaggio: si è concentrata sul campionato. Così può lavorare in settimana con calma e dosare le energie, un fattore importante visto che non ha tantissimi giocatori”.

Lazio - Bologna, Poli: "Sarà un bel match. Per chi tifo? Sono in difficoltà..."

Lazio - Bologna, Canigiani: "Vicini alle 40mila presenze". Sulla Sud e i tifosi ospiti...

TORNA ALLA HOMEPAGE