Leeds, Bielsa e giocatori rinunciano allo stipendio: "Prima i dipendenti"

Marcelo Bielsa e i giocatori del Leeds hanno deciso di rinunciare a una parte dello stipendio favorendo il pagamento dei dipendenti
26.03.2020 18:46 di Alessandro Vittori Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Leeds, Bielsa e giocatori rinunciano allo stipendio: "Prima i dipendenti"

Bellissimo gesto di Marcelo Bielsa e dei giocatori del Leeds. Hanno spontaneamente rinunciato a una parte corposa dello stipendio durante l'emergenza coronavirus, chiedendo alla società di dare priorità al pagamento dei dipendenti. Grazie a questa decisione i 272 lavoratori del club inglese riceveranno normalmente i loro salari nei prossimi mesi. Con una nota sul sito ufficiale è stato lo stesso Leeds a comunicare la notizia. Il direttore sportivo Victor Orta si è detto orgoglioso: "I miei giocatori hanno mostrato un incredibile senso di unità e solidarietà, sono orgoglioso della loro iniziativa. A Marcelo, al suo staff e a tutti i giocatori, diciamo grazie per aver messo al primo posto i nostri dipendenti".

FIGC, GRAVINA PARLA DELL'ASSEGNAZIONE DELLO SCUDETTO

LAZIO, LA RUBRICA DEL PORTAVOCE ARTURO DIACONALE

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME PAGE