Nations League, la Serbia batte il Montenegro: Marusic in campo per 90' minuti

Pubblicato il 17/11/2018 alle ore 17.01
18.11.2018 07:00 di Leonardo Giovannetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Nations League, la Serbia batte il Montenegro: Marusic in campo per 90' minuti

Oggi la Serbia ha affrontato il Montenegro, partita valida per la Nations League. Il match si è svolto allo Stadion Rajko Mitic di Belgrado. Milinkovic è rientrato in anticipo dal ritiro con la Nazionale, causa problema al ginocchio. La Serbia ha dovuto fare a meno del giocatore biancoceleste. Dall’altra parte, però, Adam Marusic si è battuto per il suo Montenegro. Partita abbastanza equilibrata, che si sblocca al minuto 30’: Tadic serve Ljajic al centro dell’area, che con il sinistro piazza la sfera nell’angolino. Serbia in vantaggio, e il Montenegro accusa il colpo. Dopo soli due minuti, infatti, arriva il raddoppio: Mitrovic calcia di destro sotto la traversa, il portiere Petkovic non può nulla. Ma non finisce qui, perché passano 5 minuti e la Serbia ottiene un rigore: Mitrovic, autore del primo gol, prende la rincorsa e calcia alto. Occasione sprecata dalla squadra di casa. Termina il primo tempo e la ripresa non regala grandi emozioni fino al minuto 70’, quando il Montenegro trova il gol per accorciare le distanze: Stefan Mugosa batte il portiere calciando forte al centro dell’area di rigore. Fino all’ultimo la squadra ospite prova ad agguantare il pareggio, ma non ci riesce. Termina 2 a 1 la gara. Marusic ha offerto una prestazione generosa, con tanta corsa. Non è bastato. Il giocatore biancoceleste è rimasto in campo per tutta la partita. Il prossimo impegno sarà il 20 novembre, contro la Romania.