Auronzo di Cadore, il Sindaco: "Lazio? Aperti alla trattativa, ma..."

Il primo cittadino del comune parla del possibile accordo per i ritiri estivi del club biancoceleste. Il ritiro del 2023 non è a rischio, ma...
26.11.2022 11:15 di Antoniomaria Pietoso Twitter:    vedi letture
Auronzo di Cadore, il Sindaco: "Lazio? Aperti alla trattativa, ma..."

RASSEGNA STAMPA - Il rapporto tra la Lazio e Auronzo di Cadore dura da 14 anni. La prossima estate i biancocelesti trascorreranno il quindicesimo ritiro precampionato in Veneto, ma c'è l'ipotesi che possa essere l'ultimo. Nelle scorse ore si è parlato di un mancato accordo tra le parti anche se Lacché, presidente della Media Sport Event, si è detto aperto alla trattativa. Anche il Sindaco del comune veneto non chiude all'ipotesi. Interpellato dall'edizione odierna de Il Messaggero, Dario Vecellio Galeno ha detto: «Apriremo una trattativa solo dopo che sarà terminato il contratto in essere. Gli organizzatori vorrebbero già formalizzare, ma è presto. Se ci saranno i margini saremo pronti a ragionare per il 2024, ma da luglio prossimo».