Lazio, ecco il residence per il settore giovanile: un alloggio di lusso per studiare, lavorare e crescere

31.08.2018 08:45 di Annalisa Cesaretti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Lazio, ecco il residence per il settore giovanile: un alloggio di lusso per studiare, lavorare e crescere

La Lazio investe sul futuro. Lo fa con un progetto unico, mai visto prima in Italia. Perché è bene prendersi cura già da oggi dei campioni di domani. Ecco a cosa ha pensato la società: un residence esclusivo pronto ad accogliere i fuorisede del settore giovanile. Il presidente Lotito - come riporta la rassegna stampa di Radiosei - ha avuto l’intuizione e Mauro Bianchessi, responsabile del settore giovanile, l’ha messa in pratica. Il risultato è un eden a tinte biancocelesti che apre le sue porte ai ragazzi arrivati a Roma per coronare un sogno chiamato Lazio. Molto più di un alloggio: lì i ragazzi potranno studiare, allenarsi e imparare fin da subito cosa significa far parte di una grande e gloriosa famiglia. E di questo paradiso la società possiede già le chiavi. Si tratta del residence “Villa Gusto e Benessere”, un complesso collocato a Sacrofano, precisamente in via Fontana Nuova. Al suo interno ci sono delle camere triple, una sala studi, una palestra, una piscina, e una sala divertimenti. Il tutto immerso in un bellissimo e grande parco. Sono tredici i ragazzi che possono già chiamarlo “casa”. Provengono tutti dall’Under 17 e dall'Under 15 biancocelesti e la Lazio ha messo a loro disposizione degli insegnanti, un medico e persino uno psicologo. Così la Lazio coccola i grandi di domani.