Lazio, obiettivo invertire la tendenza: niente cali a fine campionato

Negli ultimi quattro anni la squadra di Inzaghi ha subito il finale di campionato in cui ha avuto sempre un calo di rendimento
27.06.2020 09:45 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Lazio, obiettivo invertire la tendenza: niente cali a fine campionato

Non sarà una gara facile ma se la Lazio vuole continuare a lottare per lo scudetto questa sera, contro la Fiorentina, non c’è altro risultato che la vittoria. Il 4-0 sul Lecce della Juventus ha proiettato i bianconeri a +7 e se si perdessero ancora punti il sogno del titolo sarebbe definitivamente infranto. Una vittoria aiuterebbe anche ad invertire una tendenza presente negli ultimi quattro anni: il calo al termine del campionato. Come riporta la rassegna stampa di Radiosei negli ultimi quattro anni la squadra biancoceleste ha sempre subito un netto calo nelle ultime gare.

I NUMERI - Due anni fa: nella stagione 2016/2017 la media punti era di 1,96 nelle prime 27 giornate salvo scendere a 1,54 nelle ultime undici. Lo stesso vale per la stagione successiva in cui si passò da 1,92 a 1,81. Ancor più netto il calo della scorsa stagione con un passaggio da 1,66 a 1,27. Questi numeri hanno poi portato ad indietreggiare in classifica: dal quarto al quinto posto i primi due anni e dal sesto all’ottavo per l’anno scorso. Quest’anno, fino alla sconfitta di mercoledì, la media punti della squadra di Inzaghi era di 2,38 e ad oggi è di  2,29. Servirà una reazione forte e una netta inversione di marcia.

FORMELLO - Lazio, Inzaghi fa la conta: forfait Correa, Radu va in panchina

Pancaro: "La Lazio non deve mollare. L'anno dello scudetto noi eravamo a -9"

TORNA ALLA HOME