Lazio, si riparte dai record di Immobile: è caccia ai 200 gol in Serie A

09.12.2023 08:30 di Lalaziosiamonoi Redazione   vedi letture
Fonte: Andrea Castellano - Lalaziosiamonoi.it
Lazio, si riparte dai record di Immobile: è caccia ai 200 gol in Serie A

RASSEGNA STAMPA - C'è Ciro Immobile a guidare l'attacco della Lazio contro il Verona. Dopo un po' di riposo contro il Genoa in Coppa Italia, il capitano è pronto a tornare titolare in campionato. Sarri prova a ripartire dai suoi record e dai suoi numeri: è sempre aperta la caccia ai 200 gol in Serie A (gliene mancano due), sarebbe l'ottavo nella storia a riuscirci dopo Piola, Totti, Nordahl, Altafini, Meazza, Di Natale e Baggio. A riportarlo è Il Corriere dello Sport.

Dopo un inizio zoppicante, pieno di polemiche e soprattutto di pochi gol, il numero 17 si è ripreso la Lazio. E l'ha fatto nel giro di 'soli' 36 giorni: dal 30 ottobre al 5 dicembre ha segnato cinque volte tra campionato e Champions, spesso decidendo sfide pesanti. In Serie A non trova la rete su azione dalla prima giornata contro il Lecce, ma è anche vero che gli stanno mancando palloni giocabili. Ne riceve in media 18 a partita (228 in 14 giornate): in questa statistica è dietro a Lukaku (20), Thuram (21), Zirkzee (23) e Lautaro (25).

Adesso però c'è da archiviare la pratica Verona, che non sarà sicuramente facile da affrontare. È una delle vittime preferite di Ciro Immobile, che ha messo a segno ben 10 gol totali contro gli scaligeri: meglio di lui ha fatto solo Batistuta (11). Come se non bastasse, il bomber di Torre Annunziata si prepara a entrare ancora una volta nella storia della Lazio. Con la partita di oggi al Bentegodi, salirà a quota 253 presenze eguagliando Stefano Mauri nella top-10 dei calciatori biancocelesti più presenti. Un altro traguardo per il capitano, che ormai è abituato a questi continui riconoscimenti.