Superlega, Lotito a Madrid per contrastarla: 900 club sono sfavorevoli

07.05.2019 08:35 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: Francesco Mattogno - Lalaziosiamonoi.it
Superlega, Lotito a Madrid per contrastarla: 900 club sono sfavorevoli

È un'ipotesi che si sta facendo sempre più concreta, quella di una Superlega tra le migliori squadre d'Europa che vada a sostituire la Champions League come la conosciamo oggi. Una sorta di campionato dei miliardari, con la conseguente messa all'angolo delle competizioni nazionali e delle squadre di medio-basso livello, che verranno sempre più emarginate dalle grosse fette di ricavi. Come riporta la rassegna stampa di Radiosei, l'European Leagues (Associazione dei campionati professionistici d'Europa) ha invitato quest'oggi circa 900 club a Madrid per discutere del futuro delle coppe internazionali. Tra questi c'è anche la Lazio, rappresentata dal Presidente Lotito. In Italia solo Juventus, Milan, Inter e Roma sono favorevoli all'introduzione della Superlega e saranno quindi assenti all'incontro, con il patron juventino Andrea Agnelli particolarmente determinato a portare avanti la causa. Tutte le altre società, che poi sono quelle che ne verranno probabilmente escluse, sono invece al lavoro per evitare il compimento dell'ennesimo - e forse definitivo - passo verso la creazione di un calcio d'elite, destinato a schiacciare i club meno potenti economicamente.

SUPERLEGA, I TOP CLUB LA VOGLIONO

CAIRO: "NON MI PIACE LA SUPERLEGA"

TORNA ALLA HOMEPAGE