FORMELLO - Lazio, allenamento facoltativo: Inzaghi attende il nuovo giro di tamponi

30.10.2020 07:30 di Valerio De Benedetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di www.imagephotoagency.it
FORMELLO - Lazio, allenamento facoltativo: Inzaghi attende il nuovo giro di tamponi

Dopo il rientro nella nottata di ieri subito dopo la sfida contro il Bruges, alcuni calciatori della Lazio si sono ritrovati alle ore 15 a Formello per un allenamento facoltativo. Inzaghi, vista la situazione, ha infatti deciso di optare per questa soluzione, evitando la consueta seduta di scarico in palestra per i titolari. Saranno ore concitate quindi per il tecnico biancoceleste, che dovrà fare la conta dei disponibili. La società non ha ancora comunicato i calciatori positivi ai test. In Belgio fra quelli bloccati in Italia e infortunati sono ai box: Luis Alberto, Immobile, Lazzari, Leiva, Escalante (problema muscolare), Cataldi, Luiz Felipe, Strakosha, Djavan Anderson, oltre ai lungodegenti Radu e Lulic. Domani in mattinata la ripresa degli allenamenti vera e propria, dopo il giro di tamponi che verrà effettuato qualche ora prima. La speranza è Inzaghi possa recuperare almeno qualche pedina, come successo all’Inter con Hakimi e alla Roma con Mancini (entrambi "falsi positivi"), out in Europa e poi tornati per il successivo impegno di campionato. L’unico elemento sicuramente recuperabile è Vavro, escluso dalla lista Champions. Sarà un'opzione in più per domenica, considerando anche le condizioni di Patric, uscito dal campo a fine primo tempo con dei conati di vomito. 

Pubblicato il 29/10/2020