FORMELLO - Lazio, il Tucu ci prova. Conferma Escalante, dubbio in difesa

23.12.2020 07:30 di Carlo Roscito Twitter:    Vedi letture
Fonte: Carlo Roscito - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
FORMELLO - Lazio, il Tucu ci prova. Conferma Escalante, dubbio in difesa

FORMELLO - Acerbi non ce la fa, di nuovo stop anche per Leiva e Parolo. Correa invece si allena in gruppo e partirà per Milano nonostante l’affaticamento al polpaccio riportato prima della sfida con il Napoli. Ballottaggio apertissimo in attacco, allargato a tre se nelle opzioni possibili viene inserito anche il nome di Muriqi, provato al fianco di Immobile nel 3-5-2 della vigilia. Inzaghi ha mischiato le carte nell’ultima seduta a Formello senza dare indicazioni precise su quello che sarà il partner offensivo della Scarpa d’Oro. In vantaggio c’è ancora Caicedo, positivo all’Olimpico domenica sera. Potrebbe essere confermato nel blocco iniziale anche se viene impensierito dal Tucu e dal kosovaro, tornato a disposizione da meno di una settimana (risolto lo stiramento muscolare).

DECISIONI. Il centrocampo, salvo sorprese, sarà lo stesso dell’ultimo match: Lazzari e Marusic sulle fasce (Fares è ai box per una lesione al polpaccio), in mezzo Milinkovic e Luis Alberto ai lati di Escalante. Cataldi, Akpa Akpro e Pereira le carte in panchina. Dietro un altro dubbio di formazione: Radu sicuro del posto sul centrosinistra, la posizione di Luiz Felipe (se riproposto dal 1’) dipende dall’altra scelta tra Patric e Hoedt. Inzaghi stavolta potrebbe optare per lo spagnolo sul centrodestra e il brasiliano in mezzo. Tra i pali Reina, ormai è lui il titolare. Aggregati i Primavera Franco, Adeagbo e Moro.

PROBABILE FORMAZIONE (3-5-2): Reina; Patric, Luiz Felipe, Radu; Lazzari, Milinkovic, Escalante, Luis Alberto, Marusic; Caicedo, Immobile. A disp.: Strakosha, Alia, Hoedt, Armini, Franco, Adeagbo, D. Anderson, Cataldi, Akpa Akpro, Pereira, Correa, Muriqi. All.: Inzaghi.

Pubblicato 22/12/2020