FORMELLO - Lazio, Inzaghi è tornato! Caicedo ancora fermo

25.04.2021 07:25 di Carlo Roscito Twitter:    Vedi letture
Fonte: Carlo Roscito - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
FORMELLO - Lazio, Inzaghi è tornato! Caicedo ancora fermo

FORMELLO - Ha recuperato la voce e si è ripreso la squadra. In campo con la rosa, finalmente! Buonissima notizia in casa Lazio: sono le 15 e mister Simone Inzaghi arriva sul terreno di gioco con i calciatori per la seduta dell'antivigilia insieme alla rosa. Tampone negativo, il tecnico biancoceleste è tornato al posto di comando, si è messo alle spalle il Covid dopo le tre partite di assenza contro Verona, Benevento e Napoli. Un motivo in più per preparare al meglio la sfida di lunedì. Ha ripreso a urlare, a incitare, a spronare i suoi alla reazione dopo il ko di Napoli. Carico al massimo. Le news dell’infermeria passano quasi in secondo piano: durante la sgambata non si vedono Escalante (muscolare), Caicedo (ieri in Paideia per la solita fascite). Per il lungodegente Luiz Felipe prosegue il lavoro a parte (sul campo adiacente). 

CONDIZIONI. Tutti in gruppo gli altri, compresi Leiva e Luis Alberto, acciaccati al “Maradona” per una botta al polpaccio (il brasiliano) e la caviglia malconcia (lo spagnolo). Sono comunque disponibile per la prossima gara. Domani pomeriggio - intorno alle 15 - andrà in scena la rifinitura e si capiranno meglio le intenzioni anti-Milan. Marusic dovrebbe rimanere sulla linea dei difensori con Acerbi e Radu, sulle fasce sempre Lazzari e Fares, in mezzo Milinkovic e Luis Alberto con Leiva. Dipende dalle loro risposte fisiche: scalpitano Cataldi e Pereira, entrati in modo propositivo nel secondo tempo giovedì sera.

Pubblicato il 24/04