FORMELLO - Lazio, out Luis Alberto. Djavan sorpassa a sinistra, Marusic si allena

Pubblicato alle 11.55
20.07.2020 07:25 di Carlo Roscito Twitter:    Vedi letture
Fonte: Carlo Roscito - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Insidefoto/Image Sport
FORMELLO - Lazio, out Luis Alberto. Djavan sorpassa a sinistra, Marusic si allena

FORMELLO - Il sorpasso stavolta lo prova sulla corsia opposta. Occhio alle sorprese sulla fascia sinistra, Djavan Anderson insidia Lukaku. Jony, come rivelato in conferenza stampa da Inzaghi, non farà parte nemmeno dei convocati per problemi fisici. Decisione presa dopo la rifinitura svolta in gruppo. Probabile chance per Djavan, dunque: il suo passo scelto per limitare due velocisti come Cuadrado e Douglas Costa. Il tecnico tirerà le somme domani mattina, intanto oggi ha ritrovato in campo i calciatori acciaccati rimasti a riposo negli ultimi giorni. Nelle ultime settimane, nel caso di Marusic: il montenegrino inaspettatamente svolge la seduta coi compagni e si rimette a disposizione per il rush finale di campionato. Non è in condizione di giocare, è soltanto il primo allenamento da aggregato dopo la lesione muscolare, la convocazione per Torino resta complicata. Si rivede anche il classe 2002 Raul Moro, fermato da uno stiramento prima della gara con l'Atalanta. Un baby in più, una carta offensiva da aggiungere alla panchina per le ultime giornate.

LUIS ALBERTO. La notizia negativa però riguarda il "Mago": stamattina la prima sgambata in campo (come tanti altri), poi però il ritorno negli spogliatoi alla fine delle esercitazioni tattiche. Niente partitella finale e rientro anticipato negli spogliatoi. Il dolore lo costringerà al forfait nella partita più complicata. Tocca a Cataldi sacrificarsi dall'inizio: il classe 1994, alle prese con una distorsione alla caviglia dalla trasferta di Bergamo, giocherà in regia con Parolo impiegato da intermedio. Milinkovic l'altra mezzala. Davanti la coppia Caicedo-Immobile. Correa ci prova per il Cagliari: in mattinata ha svolto un lavoro differenziato sul campetto adiacente. Ritmi blandi. In difesa scelto il terzetto con Bastos, Luiz Felipe e Acerbi, spostato sul centrosinistra visto il forfait di Radu (polpaccio, campionato finito come Leiva e Lulic). Vavro in panchina, Patric deve invece scontare l’ultima giornata squalifica. L'emergenza continua. 

PROBABILE FORMAZIONE (3-5-2): Strakosha; Bastos, Luiz Felipe, Acerbi; Lazzari, Milinkovic, Cataldi, Parolo, D. Anderson; Caicedo, Immobile. All.: Proto, Guerrieri, Vavro, Armini, Cataldi, A. Anderson, Falbo, Lukaku, Adekanye, Moro. All.: Inzaghi.

Pubblicato il 19/07 ore 14:40