Lazio, Inzaghi: "Contro l'Inter serve una partita di personalità. Mercato? Qualcuno potrebbe arrivare"

Pubblicato il 30/01/2019 alle ore 13:48
31.01.2019 07:12 di Daniele Rocca Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Lazio, Inzaghi: "Contro l'Inter serve una partita di personalità. Mercato? Qualcuno potrebbe arrivare"

AGGIORNAMENTO - Ai microfoni di Rai Sport, Inzaghi ha parlato della partita di domani e del momento della Lazio: “Con le squadre di vertice quest’anno stiamo faticando: si tratta solo di un momento, in passato abbiamo fatto sempre ottime partite con le cosiddette big, portando a casa anche un trofeo importante. Per quanto riguarda la partita di domani, la squadra arriva a quest’impegno dopo una sconfitta immeritata. Marusic ha scontato la squalifica ed è pronto per rientrare, valuterò gli altri. Mercato? Eravamo tanti in rosa, qualcuno è dovuto andar via per forza di cose. Forse qualcuno arriverà, la fascia destra è la zona di campo che necessita di più. Io quello che posso fare è incidere sui giocatori che ho a disposizione.

Vigilia di Coppa Italia, niente conferenza stampa in programma per Inzaghi. Il tecnico della Lazio ha parlato ai microfoni di Lazio Style Channel per presentare il match: "Nella gara di domani servirà una grande Lazio, ma soprattutto una buona dose di personalità; dobbiamo momentaneamente lasciarci alle spalle il campionato e pensare alla Coppa Italia, un trofeo a cui teniamo molto. Domani servirà una grande prova di personalità a Milano".

LA SFIDA DI COPPA - "Siamo reduci da un’ottima gara dalla quale, però, non siamo riusciti a raccogliere punti, ora però dobbiamo concentrarci sulla Coppa Italia: ci servirà una grande partita perché l'Inter è un'ottima squadra ben allenata da Spalletti. I nerazzurri sanno giocare a tre, ma possono scendere in campo anche con la difesa a quattro: ci giocheremo al meglio la partita di domani, abbiamo rispetto per l'inter ma proveremo a mettere in campo la nostra personalità".

VISTA SEMIFINALE - "Abbiamo visto che tutte le squadre tengono alla Coppa Italia, ieri abbiamo assistito ad una grande partita tra Milan e Napoli con i rossoneri che hanno vinto grazie ad una doppietta di Piatek. Inter e Lazio, di conseguenza, avranno grande voglia di affrontare il Milan in semifinale".