Lazio, Correa: "Ora siamo più concreti. Il pareggio non ci bastava" - VD

04.11.2019 07:40 di Federico Marchetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Valerio De Benedetti e Federico Marchetti - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Lazio, Correa: "Ora siamo più concreti. Il pareggio non ci bastava" - VD

Terminati i 90 minuti di un Milan - Lazio storico, ai microfoni di Lazio Style Channel è intervenuto l'uomo biancoceleste decisivo, Joaquin Correa: "Il mio gol? Importante per tutti, siamo un gruppo che lotta ogni settimana e questa gioia è importante. Stiamo facendo le cose per bene, stiamo lottando tanto, la felicità è doppia. Loro sono forti, magari non sono in un buon momento ma sono giocatori di qualità e noi abbiamo fatto una buona gara, con l'atteggiamento giusto. Quando siamo tutti sulla stessa strada facciamo bene. Nel gol Luis arriva per primo sulla seconda palla e per noi è importantissimo, può far male a qualsiasi squadra. Complimenti anche a lui che ha fatto un assist incredibile". In zona mista a San Siro poi passa anche Enrico Lotito, che si ferma ai microfoni di Lazio Style Channel: "La squadra ha tirato fuori il carattere che ha, non vincevamo qui dall'89 ed è stata una grande impresa. Non era facile venire a San Siro e fare una grande partita contro una squadra in crisi che si stava risollevando. Sono contento, dobbiamo continuare in questo modo".

Poi in mixed zone: "Oggi una bella serata dopo tanto tempo che non si vinceva qua. Stiamo lottando ogni partita, un risultato importante per tutti. Che Lazio è? Sicuramente più determinata e forse un po' più concreta. Guardiamo tutti nella stessa direzione, ma l'anno è ancora molto lungo, siamo all'inizio e dobbiamo continuare così. Il mister ci chiede di essere felici dentro il campo e di divertirci. Noi cerchiamo giocate importanti e spesso ci riescono bene, come nel caso dell'assist di Luis. Quanto è importante questo gol? Lo è per la squadra, per continuare a stare sul pezzo. Se avessimo pareggiato saremmo usciti delusi, abbiamo fatto noi la partita. Se questo è il mio anno? Io penso solo a migliorare ogni giorno, partita dopo partita. A volte le cose riescono altre no purtroppo. Sono consapevole di avere dei compagni fantastici che giocano un calcio bellissimo. Se è cambiato qualcosa? No. Anche Glasgow abbiamo fatto una partita importante in uno stadio particolare, solo che lì abbiamo perso. Penso che giocando sempre così vinceremo molte partite". 

MILAN-LAZIO, LE PAROLE DI INZAGHI

LE PAGELLE DI MILAN-LAZIO

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOMEPAGE