RITIRO LAZIO GIORNO 3 - I giorni di Tare: telefono, calcio tennis e parabole magiche

Il ds biancoceleste, arrivato con la squadra in Germania, è spesso in campo: si allena anche lui.
06.08.2019 11:00 di Francesco Bizzarri Twitter:    Vedi letture
Fonte: Da Marienfeld - Francesco Maria Bizzarri - Lalaziosiamonoi.it
RITIRO LAZIO GIORNO 3 - I giorni di Tare: telefono, calcio tennis e parabole magiche

MARIENFELD - Auricolare all’orecchio, telefono sempre a portata di mano, completo sportivo. All’Hotel Klosterpforte va di scena anche il ritiro del direttore sportivo della Lazio Igli Tare. Un occhio al calciomercato, un occhio al campo. Il dirigente segue la squadra e partecipa in maniera attiva. Cammina a bordo campo, dà consigli e parla con i calciatori. Ad Auronzo di Cadore era salito nella seconda settimana. Qui è presente dall'inizio.

SFIDE - Quando finisce la seduta, con le scarpe sportive e completo da allenamento con l’aquila sul petto, arriva il suo momento. Oggi, prima del pranzo, ha lanciato la sfida ad Inzaghi e al direttore della comunicazione Stefano De Martino. 12 palloni, 12 possibilità per prendere la traversa dal limite dell’area. Peruzzi arbitro di porta, quale luogo migliore per dirigere la “partita”. E Igli, con scarpe da tennis (gli altri sfidanti in scarpini da calcio) e un mancino morbido ma affilato, vince e convince. Sei traverse su 12 tiri, uno score niente male. “Adesso mi servite il pranzo”. De Martino ci ha provato dandogli filo da torcere, il mister pure. Le scommesse si pagano, c’è poco da fare. Ieri invece, si è impegnato nel calcio tennis. È parte integrante del gruppo.

SENTIRSI A CASA - L’estate di Igli Tare è iniziata in maniera particolare. Per via del calciomercato sì, voci che riguardavano lui in persona. Ha detto no al Milan perché a Formello si sente a casa. Dal 2005: prima da giocatore, poi in giacca e cravatta da dirigente, ha sposato la Lazio. L’avventura continua almeno sino al 2022. Dopo il no ai rossoneri si parlava di un ulteriore rinnovo con adeguamento contrattuale. Si vedrà. Per ora è in ritiro con la squadra e con il radar accesso sul calciomercato.

Pubblicato il 5/6 ore 20