Calciomercato Lazio, Raul Moro futuro da scrivere: "Io in B? Vi dico che..."

Il giocatore spagnolo ha rifiutato il Como, anche altri sondaggi dalla Serie B sono stati declinati, la Lazio vorrebbe mandarlo in prestito
18.08.2022 07:28 di Lalaziosiamonoi Redazione   vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Calciomercato Lazio, Raul Moro futuro da scrivere: "Io in B? Vi dico che..."
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

AGGIORNAMENTO ORE 23.20 Raul Moro nonostante i dubbi nello scendere di categoria, pensa al rilancio. In contatto diretto con la nostra redazione riapre al Como e lancia l'amo anche ad altre soluzioni: "Non è vero che non voglio la serie B...". Sa che alla Lazio ci sarebbe poco spazio, la sua ora è una porta spalancata per provare nuove soluzioni. Tutto in una frase rilasciata ai nostri taccuini.

No al Como e anche a un altro paio di sondaggi dalla B. Raul Moro per ora non è convinto del trasferimento in cadetteria, aspetta proposte dalla Serie A o da una lega all’estero comunque di primo livello. L’esterno spagnolo, classe 2002, si allena a Formello, è gestito dalla You First Sport, la stessa agenzia di Luis Alberto, ha cambiato procuratore e aspetta una proposta che possa convincerlo. La Lazio vorrebbe mandarlo in prestito, fargli accumulare esperienza, Raul Moro è considerato un prospetto sul quale lavorare, non un talento da disperdere, è stato pagato sei milioni, un investimento pesante per un ragazzo così giovane. Il Como era convinto di poter portarlo in riva al lago in prestito, non sono arrivate aperture, la scelta ha spiazzato anche la società biancoceleste. Moro aspetta soluzioni nuove, chissà che sul finire del mercato non possa arrivare l’occasione giusta. 

©️ RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Pubblicato il 17/08 alle 23.00