Ranking Uefa per club, ecco la posizione della Lazio

La vittoria sul Cluj fa salire la Lazio nel ranking stilato dalla Uefa per i club. Superato il Monaco, Cska Mosca nel mirino...
29.11.2019 09:15 di Antoniomaria Pietoso Twitter:    Vedi letture
Fonte: Antoniomaria Pietoso - Lalaziosiamonoi.it
Ranking Uefa per club, ecco la posizione della Lazio

LAZIO RANKING UEFA - La Uefa ha stilato il nuovo ranking relativo ai coefficenti per club dopo i turni di Champions ed Europa League. Nessun cambiamento nella top ten con il Real Madrid che rimane in prima posizione. Alle spalle delle merengues, appaiate a pari punti, ci sono i cugini dell'Atletico e gli eterni rivali del Barcellona che completano un podio tutto spagnolo. A chiudere la top ten ci pensano Bayern Monaco, Juventus, Manchester City, Psg, Liverpool, Arsenal e Siviglia, che fa scivolare il Manchester United in undicesima posizione. Respira la Lazio che grazie al successo sul Cluj risale in classifica.  La formazione di Inzaghi è ora 33esima e ha raggiunto e superato il Monaco di Keita. Le aquile, qualora dovessero battere il Rennes, possono superare il Cska Mosca che li precede di un punto. Ricordiamo che il ranking viene stilato prendendo in esame i risultati di tutti i club nelle competizioni europee negli ultimi cinque anni (dal 2015/16 al 19/20, ndr). A pesare in casa biancoceleste è l'assenza dalle coppe del 2016/17 altrimenti le aquile sarebbero tranquillamente state nella top 30. Tuttavia i biancocelesti sono il quarto club italiano in classifica dietro alla Juventus (5a), Roma (15a) e Napoli (18a). La classifica dipende esclusivamente dai risultati (2 punti per ogni vittoria, 1 per ogni pareggio e 0 per le sconfitte), quindi, Lulic e compagni sono chiamati a fare bene in Francia (a prescindere dalla conquista o meno di un posto nei sedicesimi di finale) per provare a scalare posizioni. Avere un ottimo ranking permette di partire nelle fasce migliori nei sorteggi di Champions ed Europa League e consente, così, di evitare qualche avversario pericoloso già nel primo girone eliminatorio. Anche se, vedendo cosa è accaduto quest'anno, forse partire in prima fascia non è sufficiente per evitare i problemi. 

EUROPA LEAGUE, LAZIO ANCORA IN CORSA: SI QUALIFICA SE

LAZIO, TORNA IL CLEAN SHEET IN EUROPA: ECCO DA QUANTO MANCAVA

CLICCA QUI PER TORNARE IN HOMEPAGE