Calciomercato Lazio, Torreira piace: ma l'Arsenal spara alto...

Il centrocampista uruguaiano è elemento che piace alla Lazio, ma i Gunners vogliono 20 milioni e una cessione a titolo definitivo.
21.06.2021 07:28 di Marco Valerio Bava Twitter:    vedi letture
Fonte: MarcoValerio Bava-Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Calciomercato Lazio, Torreira piace: ma l'Arsenal spara alto...

Lucas Torreira è un’idea, forse non ancora un obiettivo. La Lazio sonda il mercato alla ricerca di interpreti che possano sposarsi con l’idea di calcio di Maurizio Sarri, per ora non si è ancora entrati nel vivo, chissà che la nuova settimana non possa portare novità su diversi fronti. Torreira è profilo che piace alle componenti societarie, a direttore sportivo e allenatore, ma bisogna fare i conti con la realtà, con i freddi numeri. L’uruguaiano può diventare un obiettivo, al momento ci si è limitati a qualche sondaggio esplorativo con l’agente che ha aperto alla possibilità Lazio. Torreira sbarcherebbe volentieri a Roma, ma ci sono diversi ostacoli per far sì che il puzzle si componga. L’Arsenal, proprietario del cartellino di Torreira, vorrebbe cedere il ragazzo a titolo definitivo e per un prezzo non inferiore ai 20 milioni di euro. Una cifra troppo alta per la Lazio che non vorrebbe spendere più di 15 milioni (bonus compresi) e magari lavorare su una formula diversa, ovvero un prestito con diritto di riscatto.

VALUTAZIONI - Torreira è reduce da una stagione molto complicata, il prestito all’Atletico Madrid non ha dato i frutti sperati e l’ex Samp ha messo insieme solo cinque presenze da titolare in tutte le competizioni. Per la Lazio, dunque, le richieste dei Gunners sono troppo elevate. Per questo, al momento, la strada va considerata in salita. Certo, il mercato è soggetto a repentini cambi di scenari e con il passare dei giorni, l’Arsenal potrebbe anche abbassare le pretese e aprire a una formula più conveniente per i biancocelesti, insomma margini per lavorare ce ne possono essere, ma il quadro a oggi è questo. Per questo la Lazio si sta guardando intorno, sondando anche altri profili per rinforzare la mediana. C’è da definire poi anche la posizione di Leiva, Escalante e Cataldi. Difficile immaginare che possano rimanere tutti e tre. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.