Inter - Lazio, tutte le statistiche: Immobile a caccia dell'ennesimo record

Tutte le statistiche prima Inter - Lazio, con Inzaghi che punterà sullo score di Milinkovic contro i nerazzurri e sul nuovo obiettivo di Immobile.
14.02.2021 07:25 di Leonardo Giovanetti Twitter:    Vedi letture
© foto di Insidefoto/Image Sport
Inter - Lazio, tutte le statistiche: Immobile a caccia dell'ennesimo record

Inter - Lazio sarà il posticipo domenicale della 22ª giornata di Serie A. Di fronte ci saranno le due squadre con la media di km percorsi a partita più alta di tutto il campionato. I biancocelesti sono reduci da 6 vittorie consecutive e vivono il loro miglior momento della stagione. Dall'altra parte gli uomini di Conte, secondi in classifica, non possono perdere punti nel duello scudetto con i rivali del Milan. Inzaghi si affiderà come al solito ai suoi uomini migliori. Tra questi Ciro Immobile è a caccia del suo 150° gol in Serie A e potrebbe essere il calciatore con meno presenze a raggiungere questo obiettivo. Score positivo contro l'Inter per Milinkovic-Savic, a segno in 3 delle ultime 4 partite. Di seguito tutte le statistiche del match. 

- Quella di domenica al Meazza sarà la sfida numero 156 tra Inter e Lazio in Serie A: avanti i nerazzurri per 64 successi a 37, 54 i pareggi che completano il quadro nel massimo campionato.

- Sono 77 i precedenti in casa dell’Inter, con una situazione di equilibrio negli ultimi otto confronti milanesi: tre vittorie per parte e due pareggi con la squadra di Conte che non vince due match casalinghi di fila in campionato contro i biancocelesti da gennaio 2012 (sette in quel caso).

- La Lazio è rimasta imbattuta in tre delle ultime quattro sfide contro l’Inter in campionato (2V, 1N), dopo che aveva raccolto un solo punto nelle precedenti cinque.

- Dopo l’1-1 del match d’andata, Inter e Lazio potrebbero pareggiare entrambe le sfide stagionali di Serie A per la prima volta dal 2004/05.

- La Lazio è la squadra che ha guadagnato più punti in Serie A nel 2021 (19), oltre ad essere l’unica ancora imbattuta (6V, 1N). I biancocelesti sono alla pari del Genoa anche la miglior difesa nel periodo (quattro gol subiti).

- Per quanto riguarda i gol segnati, la formazione di Inzaghi va in rete da 17 partite di campionato, l’ultima volta che ha registrato una striscia più lunga in Serie A risale all’ottobre del 1994 (18).

- Il bomber del confronto è Giuseppe Meazza con 17 gol, seguito da Angelillo e Piola a quota 10. Tra i calciatori ancora in attività è Icardi quello ad aver segnato di più in questa sfida con 8 centri.

- Ciro Immobile della Lazio (149) è vicino a segnare 150 reti in Serie A. In caso di gol, l’attaccante classe ’90, diventerebbe il giocatore con il minor numero di presenze (245) a tagliare questo traguardo, tra quelli che hanno esordito nel torneo nell’era dei tre punti a vittoria.

- Milinkovic-Savic ha segnato 3 gol nelle ultime 4 sfide giocate contro l'Inter. In due occasioni il serbo è stato decisivo per la vittoria finale e le sue reti hanno sempre portato punti contro i nerazzurri.

- La Lazio è la squadra contro cui Romelu Lukaku ha disputato più minuti in campionato senza segnare (263).

- Tendenza opposta per Vidal, per cui quella biancoceleste è la formazione contro cui ha preso parte a più gol in Serie A (sei: quattro reti e due assist).

- Tra gli ex della sfida Stefan de Vrij che ha giocato le sue prime 95 partite di campionato con la Lazio, prima di passare in nerazzurro, Aleksandar Kolarov che con la maglia biancoceleste ha esordito in Serie A e Samir Handanovic che ha giocato una partita con la maglia della Lazio nel maggio 2006, tenendo la porta inviolata contro il Parma.

- Simone Inzaghi ha affrontato l'Inter ben 13 volte da allenatore. Il bilancio parla di 4 vittorie, 5 sconfitte e 3 pareggi. Antonio Conte ha perso soltanto una delle nove sfide da allenatore in Serie A contro la Lazio, ottenendo cinque successi e tre pareggi. I tecnici si sono affrontati in tutto 3 volte tra loro, con una vittoria a testa e un pareggio a bilancio. 

- Inter e Lazio sono le squadre di Serie A che hanno la più alta media di km percorsi a partita. I nerazzurri guidano questa classifica con 112.237 km seguiti dai biancocelesti con 111.851.