MOVIOLA - Napoli-Lazio, Massa rovina la partita: inventato il rosso a Leiva

22.01.2020 07:20 di Francesco Bizzarri Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
MOVIOLA - Napoli-Lazio, Massa rovina la partita: inventato il rosso a Leiva

Un errore che condiziona la partita. Massa fa tutto bene, poi la sua vista si annebbia quando espelle Lucas Leiva. Fischia un fallo che non c'è del brasiliano, estrae il giallo, poi per proteste pure il rosso. Un errore clamoroso.

7’ - Rigore per la Lazio, l’arbitro Massa fischia subito il fallo di Hysaj su Caicedo, non serve nemmeno il VAR: tutto giusto.

14’ - Giallo per Acerbi, fischiato gioco pericoloso per un contatto con Milik: troppo eccessiva la decisione.

19’ - Altro giallo per Hysaj, il primo arriva sul contatto da rigore. Espulso l’albanese. Gli azzurri lamentano un probabile tocco di mano di Acerbi pochi istanti prima. Braccio attaccato al corpo, tutto giusto.

25’  - Massa in totale confusione. Fischia fallo di Leiva e giallo, il brasiliano manda a quel paese l’arbitro ed ecco il rosso. Totale follia, Lucas tocca il pallone e paga anche la protesta.

SECONDO TEMPO

56’ - Fallo di Radu abbastanza duro su Callejon, Massa nemmeno lo vede. L’arbitro conferma di essere in confusione.

63’ - Gol di Immobile, ma l’attaccante parte leggermente avanti. Annullato per fuorigioco.

88’ - Gol di Acerbi, altro fuorigioco. Massa si affida al VAR per verificare la posizione del difensore.

Pubblicato il 21/01 alle 22.37