Serie A, cambia la regola sulla quarantena: il campionato non si ferma più

13.06.2020 07:00 di Francesco Bizzarri Twitter:    Vedi letture
Fonte: Francesco Bizzarri - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Serie A, cambia la regola sulla quarantena: il campionato non si ferma più

E alla fine la proposta della Federcalcio ha avuto l’ok dal Comitato tecnico scientifico. In caso di un positivo fra giocatori e staff, non ci sarà più la regola che l’intera squadra vada in quarantena per due settimane. Passa così il “modello Budesliga”. Solo chi risulta positivo sarà costretto a fermarsi. Il campionato, con questa nuova regola, avrà un inizio e una fine. Si riparte il 20 giugno, si chiude il 2 agosto. La mattina della prima partita, riporta Repubblica, successiva al rilevamento di un positivo nel gruppo squadra (calciatore o collaboratore che sia), a tutti gli altri sarà fatto un tampone dall'esito rapido, di modo da riscontrare eventuali altre contagi.

Gascoigne, il suo ex tecnico: "In Cina si sentiva solo, beveva per alleviare le preoccupazioni"

Serie A, si celebra il ritorno in campo: il ringraziamento al personale sanitario - VD

TORNA ALLA HOMEPAGE

Pubblicato il 12-06 alle 16.29