Coronavirus, il virologo Tarro: "Riapriamo gli stadi, possiamo stare tranquilli"

Il virologo Giulio Tarro è positivo sulla riapertura degli stadi prima della fine di questa stagione calcistica
30.06.2020 15:45 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
© foto di Alessandro Garofalo/Image Sport
Coronavirus, il virologo Tarro: "Riapriamo gli stadi, possiamo stare tranquilli"

Stadi aperti, questa una delle questioni su cui da quando è ripartito il campionato di Serie A si è molto dibattuto. I dati riguardanti il coronavirus sono incoraggianti e per questo motivo si potrebbe pensare ad una parziale riapertura prima del termine della stagione. Dello stesso avviso è anche il virologo Giulio Tarro che ha così dichiarato ai microfoni di Radio Kiss Kiss: "Stadi aperti? Pensiamo alla finale di Roma: si è giocato nel deserto e in città si è festeggiato. Sono passate due settimane e non ci sono stati contagi dopo le sparate dell’OMS. Un riitorno del coronavirus non è assolutamente certo, lo dicono gli stessi che avevano fatto previsioni sui focolai dopo i festeggiamenti di Coppa Italia. Riapriamo gli stadi. E’ sbagliato fare gli uccelli del malaugurio. Tre quarti della popolazione è già immunizzato. Possiamo stare tranquilli“.

Torino-Lazio, Inzaghi in tribuna: l'ultima volta fu contro l'Inter in Coppa Italia

Lazio, operazioni storiche di mercato: Vieri per Simeone e l'acquisto record di Crespo

TORNA ALLA HOMEPAGE