Coronavirus, in Lombardia riparte il calcetto dal 10 luglio

Attilio Fontana ha emesso una nuova ordinanza in cui si annuncia l'apertura agli sport di contatto in Lombardia dal 10 luglio
29.06.2020 18:20 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: Tommaso Marsili
© foto di Imago/Image Sport
Coronavirus, in Lombardia riparte il calcetto dal 10 luglio

Continuano i passi verso il ritorno alla normalità in Italia: dopo lo sport professionistico, è pronto a riaprire i battenti anche quello di contatto dilettantistico. La novità al momento riguarderà solo la Lombardia. Attilio Fontana, presidente della Regione, ha emanato un'ordinanza in cui stabilisce il ritorno del calcetto dal 10 luglio. In quello stesso giorno riapriranno anche le discoteche.

ORDINANZA - "La ripresa degli sport di contatto è prevista a decorrere dal 10 luglio, previo il verificarsi delle condizioni previste dalla lettera g) dell’art. 1 del D.P.C.M. dell’11 giugno 2020”, ovvero che Regioni e Province autonome, d’intesa con il Ministero della Salute e dell’Autorità di Governo delegata in materia di sport, abbiano preventivamente accertato la compatibilità delle suddette attività con l’andamento della situazione epidemiologica nei rispettivi territori, in conformità con le linee guida dello stesso D.P.C.M.".

Monza, ufficiale il rinnovo per mister Brocchi e il suo staff - FOTO

Salernitana, prolungati i prestiti di sette giocatori della Lazio

TORNA ALLA HOMEPAGE