ESCLUSIVA Radiosei - Mauri: "Lazio, puoi battere l'Apollon con le seconde linee". E su Caicedo...

20.09.2018 07:45 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: Leonardo Giovannetti - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Federico De Luca
ESCLUSIVA Radiosei - Mauri: "Lazio, puoi battere l'Apollon con le seconde linee". E su Caicedo...

La Lazio affronterà l’Apollon nella prima sfida di Europa League. Dopo i due successi in campionato, contro Frosinone ed Empoli, Inzaghi e i suoi uomini sono concentrati al massimo per iniziare nel migliore dei modi il percorso europeo. Sulla sfida ha espresso un suo parere anche Mauri, intervenuto ai microfoni di Radiosei: “In passato la Lazio ha dimostrato che facendo turnover non ha avuto problemi a superare il girone. Le seconde linee della Lazio, tra l’altro giocando all’Olimpico, sono assolutamente in grado di battere i ciprioti dell’Apollon. Nelle prossime settimane si gioca sempre in tre giorni, dovrà essere bravo Inzaghi a ruotare i suoi calciatori in base a diversi fattori, turnover e condizione fisica su tutti”.

SU CAICEDO – "Caicedo fischiato? In questi momenti si vede anche la personalità dei giocatori. Sono sicuro che con l'Apollon farà bene, se dovesse segnare si sbloccherebbe e sarebbe utile per l’intera stagione. Caicedo ha delle buone caratteristiche. Rispetto a Immobile è più bravo a tenere palla, a far salire la squadra. Fisicamente è forte. Certo, non segna quanto Immobile, ma tornerà molto utile. Se la Lazio ha deciso di tenerlo c’è un motivo. Non giocando è sempre difficile essere decisivi”.