Italia, Onofri: "Valorizzare Immobile sarà importante"

Manca a poco a Bosnia - Italia, primo dei due impegni degli azzurri in questa sosta. Ancora ballottaggio in attacco, ne parla Claudio Onofri.
15.11.2019 19:15 di Francesco Mattogno Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Italia, Onofri: "Valorizzare Immobile sarà importante"

L'Italia di Mancini piace. Per il suo gioco e per quel ricambio generazionale che, con un lungo progetto, sta cercando di portare avanti il nuovo ct. Resta però sempre il neo del centravanti, con un Immobile spesso un po' "strozzato" dal modo di giocare degli azzurri. Ecco cosa ne pensa Claudio Onofri, intervenuto a TMW Radio: "Ammiro Mancini per il suo modo di intraprendere una strada difficile come quella del commissario tecnico. Ha studiato meticolosamente tanti giovani di qualità, è sintomo di una strategia che vuole riportare il calcio italiano ad alti livelli partendo da una base buona, anche se non eccezionale. Questa nazionale è cambiata anche nel modo di giocare. Mancini si è contornato di gente tecnica, rapida, e gli ha insegnato a fare bene anche la fase di non possesso. È un percorso che mi piace davvero moltissimo". Ma c'è un però: "In attacco bisogna valorizzare Immobile e Belotti, è molto importante. In passato si sono rivelati dei buoni giocatori, non dei fuoriclasse. Il loro rendimento nei rispettivi club ci ha permesso di rivalutarli, ora serve farlo anche in nazionale".

LAZIO, LE PAROLE DI ADEKANYE

LAZIO, LE PAROLE DI PATRIC

TORNA ALLA HOMEPAGE