Calciomercato Lazio, con Sarri sarà rivoluzione: caccia agli esterni d'attacco

07.06.2021 09:30 di Edoardo Zeno Twitter:    vedi letture
Fonte: Edoardo Zeno - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Federico De Luca
Calciomercato Lazio, con Sarri sarà rivoluzione: caccia agli esterni d'attacco

RASSEGNA STAMPA - Sarà Maurizio Sarri il prossimo allenatore della Lazio? La firma è sempre più vicina e intanto si inizia già a parlare di calciomercato. Con l'arrivo del tecnico toscano, il club biancoceleste subirà una mini rivoluzione interna. Si passerà dal 3-5-2 di Inzaghi al 4-3-3 di Sarri per il quale saranno necessari dei cambiamenti. 

DIFESA - I nomi più caldi sono quelli di Hysaj e Maksimovic, entrambi in scadenza con il Napoli e che conoscono a memoria schemi e meccanismi del mister. Un altro nome sulla lista è Jerome Boateng che lascerà il Bayern Monaco a parametro zero ma lo scoglio più grande resta quello dell'ingaggio. In uscita attenzione alla situazione Lazzari, non certo un terzino di ruolo, e Radu che deve trovare ancora l'accordo per il rinnovo.

CENTROCAMPO E ATTACCO - Sulla mediana Sarri cercherà di trattenere tutti i big, specialmente Milinkovic e Luis Alberto. Forse potrebbe arrivare qualche rinforzo in più, specialmente nel ruolo di regista. Davanti ci sono tre centravanti per un solo posto. Immobile resta mentre uno tra Caicedo e Muriqi, con molta probabilità, saluterà la Capitale. Sarà rivoluzione specialmente sulle corsie. La Lazio non ha ali d'attacco di ruolo fondamentali per le idee tattiche dell'allenatore toscano. Correa potrebbe essere sacrificato per far spazio ad almeno due colpi di mercato sulle fasce. I nomi più caldi in questo momento sono quelli di Rashica e Shaqiri. Da valutare anche Raul Moro. Il talento classe 2002 della Primavera partirà in ritiro con Sarri e spetterà al mister capire se potrà essere un'alternativa in più.