Calciomercato Lazio, dubbio in attacco: Llorente solo se parte Caicedo?

La Lazio è alla ricerca di una terza punta, che potrebbe non essere Llorente. Lo spagnolo va considerato l'alternativa a Caicedo.
14.08.2019 08:10 di Francesco Mattogno Twitter:    Vedi letture
Calciomercato Lazio, dubbio in attacco: Llorente solo se parte Caicedo?

Llorente sì, Llorente no. Llorente forse. Il calciomercato della Lazio, almeno in entrata, è posto davanti a un dubbio ormai noto: regalare, o meno, la terza punta a Inzaghi. Il nome di Fernando Llorente è quello che più stuzzica le fantasie del mister e dei tifosi. Ma tra il pensarlo e il metterlo nero su bianco, c'è di mezzo un Caicedo, come si suol dire. La Lazio riflette sul da farsi. Sta trattando il rinnovo con El Panteròn, l'offerta – sia per le cifre che per gli anni di prolungamento – è di quelle importanti. Allora è difficile pensare che i biancocelesti possano impegnarsi con Llorente contemporaneamente al rinnovo di Caicedo. O uno, o l'altro, lo riporta la rassegna stampa di Radiosei. Per lo spagnolo servirebbero 3,5 milioni a stagione (per un triennale), più 4 di commissione al fratello manager. Sono numeri da titolare, difficilmente da seconda scelta, praticamente impossibili da terza. In più c'è da battere la concorrenza di diversi top club, che potrebbero scatenare un'asta. Molto più probabile, quindi, che la Lazio punti su un terzo attaccante di prospettiva. Un profilo più basso rispetto a Llorente, che rimane in ballo ma solo come alternativa all'ecuadoriano. Caicedo sì, Caicedo no. Caicedo forse. Llorente aspetta.

LAZIO, DOMENICA POSSIBILE SFIDA AL BENEVENTO

LAZIO, LE ULTIME DA FORMELLO

TORNA ALLA HOMEPAGE