Paolo Rossi: "La Lazio come il mio Lanerossi Vicenza. Inzaghi? Tra i migliori"

19.02.2020 08:30 di Valerio De Benedetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Paolo Rossi: "La Lazio come il mio Lanerossi Vicenza. Inzaghi? Tra i migliori"

In una lunga intervista riportata dalla consueta rassegna stampa di Radiosei, l'ex attaccante Paolo Rossi, si è espresso sulla lotta Scudetto, riportando alla mente alcuni ricordi del suo Lanerossi Vicenza, che nel 1977/1978, da neopromossa arrivò seconda in campionato, dando filo da torcere alle grandi. "La storia di quella squadra è irripetibile nel calcio di oggi. Era una neopromossa e arrivò seconda. La Lazio invece è stata costruita pian piano. Però nell'alone di magia che circondava quella squadra, c'è qualche similitudine con i biancocelesti. Mi hanno stupito sia Conte che Inzaghi. Simone migliora di anno in anno è tra gli allenatori più bravi". Poi su Immobile: "Ciro è nel pieno della sua maturità. Ha trovato un feeling stupendo con Luis Alberto e Milinkovic. Ha bisogno di essere supportato ma è bravissimo a esaltare il lavoro dei compagni". 

LAZIO, IL LUNGO POST DI ADANI SU TWITTER

LAZIO, IL COMUNICATO DEL GIUDICE SPORTIVO

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME PAGE