Premier League, cambiano i piani: stadi chiusi anche a ottobre

11.09.2020 10:00 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: Edoardo Zeno - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Premier League, cambiano i piani: stadi chiusi anche a ottobre

I casi di coronavirus in Inghilterra continuano a crescere. Ieri circa il doppio rispetto all’Italia. È normale che poi anche il mondo del calcio ne risenta. Ieri, Boris Johnson, primo ministro inglese, ha annunciato che da lunedì saranno vietati assembramenti di 7 o più persone anche all’aperto e anche se appartengono allo stesso nucleo familiare. Cambierà, dunque, anche la normativa sugli stadi. Come riport la rassegna di Radiosei, a partire dal 1º ottobre, era stato concesso ai tifosi un parziale accesso negli stadi. Solo il 25% della capienza massima poteva entrare nell’impianto sportivo. Anche la Premier League dovrà aspettare. Sicuramente, anche il mese di ottobre, si giocherà a porte chiuse.

Lazio, in programma una doppia sfida “in famiglia”: prima Nesta poi Pippo Inzaghi

Gravina: "Precedenza alle scuole, poi riapriranno anche gli stadi"

TORNA ALLA HOMEPAGE