FORMELLO - Lazio, 12 gol ai baby: il tris di Parolo chiude i test amichevoli

Finisce 12-0 il test in famiglia con i baby di Menichini: tris di Parolo, buone indicazioni da Luis Alberto e Jony. Lulic ok, Lazzari si ferma
19.08.2019 06:50 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: Carlo Roscito - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
FORMELLO - Lazio, 12 gol ai baby: il tris di Parolo chiude i test amichevoli

FORMELLO - Dodici gol nell’ultimo test estivo contro la Primavera di Menichini. La Lazio di Inzaghi chiude con la sfida in famiglia i propri impegni precampionato: 12-0 ai baby biancocelesti, difesi nel primo tempo da Proto e nella ripresa da Strakosha. Le indicazioni positive arrivano soprattutto dallo stato di forma di Parolo e Luis Alberto, fondamentali visto l’attuale infortunio di Milinkovic. Il serbo, sulla via del rientro, segue da bordo campo la partita dei compagni. Parolo realizza una tripletta: il primo gol di testa (terzo tempo perfetto sul cross di Lulic, recuperato a pieno dalla lesione muscolare), gli altri due con il mancino. La nota negativa, purtroppo, è lo stop di Lazzari. Un contrasto infame con Falbo lo costringe ad abbandonare il Fersini al 37’: l’ex Spal si incrocia nella corsa con Falbo e riporta un problema alla mano destra a causa di un dito rimasto impigliato nella maglia dell’avversario: probabile frattura al III metacarpo. Lo si capirà dopo la radiografia svolta subito dopo. Inzaghi arriva all’intervallo con dieci uomini.

LE RETI. Sette reti alla chiusura della prima frazione: tris di Parolo, un timbro per Immobile (destro vincente), Luis Alberto (cucchiaio morbidissimo), Vavro (da pochi passi su corner del “Mago”) e Correa (tap in di destro). Nella ripresa Inzaghi cambia tutti. Questa la formazione dei primi 45’: Strakosha; Vavro, Acerbi, Radu; Lazzari, Parolo, Leiva, Luis Alberto, Lulic; Correa, Immobile. Questo il 3-5-2 della ripresa: Guerrieri; Luiz Felipe, Armini, Bastos; Patric, Anderson, Cataldi, Berisha, Jony; Adekanye, Nimmermeer (poi sostituito dall’altro baby Scaffidi). Strakosha combina una frittata a inizio ripresa: passaggio sbagliato per Ndrecka, Patric lo pressa, tocca il pallone e mette dentro a porta vuota. Le altre marcature dei giovani Nimmermeer e Scaffidi, con in mezzo il bel colpo di testa di Berisha, servito alla perfezione da Patric. Tra i migliori Jony: qualche slalom e un paio di conclusioni da fuori.

INFERMERIA. Al chiuso lavorano i calciatori ai box. Tra questi Wallace e Caicedo (potrebbe farcela per la Samp, ma non si correranno rischi). Milinkovic sta ultimando il proprio protocollo riabilitativo: in questi giorni ha faticato in piscina, in palestre e sul campo per una corsetta blanda. Verrà valutato quotidianamente, sta smaltendo un trauma distrattivo all’anca destra. Inzaghi ha concesso un giorno e mezzo di riposo: la squadra si ritroverà a Formello martedì pomeriggio per l’inizio della settimana anti-Samp. Appuntamento per l’ora di pranzo. Si comincerà a fare sul serio.

Pubblicato il 18/07 alle ore 12:30

CALCIOMERCATO LAZIO, HASSAN PISTA CALDA

LAZIO, OGGI TEST IN FAMIGLIA

TORNA ALLA HOMEPAGE