FORMELLO - Lazio, avanti con le prove: ma non si vede Acerbi...

22.02.2020 07:10 di Carlo Roscito Twitter:    Vedi letture
Fonte: Carlo Roscito - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
FORMELLO - Lazio, avanti con le prove: ma non si vede Acerbi...

FORMELLO - Una sola assenza oltre a quella scontata di Lulic (oggi per il capitano nuovi controlli alla caviglia sinistra in Paideia). Ma è un nome che preoccupa per la sua insostituibilità: Acerbi non ha partecipato all’allenamento mattutino con il resto dei compagni, dovrebbe trattarsi di semplice gestione. La speranza è che non si aggiunga un dubbio nel reparto arretrato, già orfano a Marassi dello squalificato Luiz Felipe. Radu è sicuro del posto sul centrosinistra, dalla parte opposta il ballottaggio è tra Patric (in vantaggio) e Bastos. In mezzo l’unica alternativa sarebbe Vavro. Notizia di cronaca, in attesa di capire la motivazione che ha portato Acerbi a non svolgere la seduta in gruppo. Potrebbe anche non preoccupare per domenica.

DECISIONI. Inzaghi ha continuato a mischiare le carte nella penultima sgambata anti-Genoa. Le somme verranno tirate nella rifinitura di domani. Il tecnico deve decidere il partner offensivo di Immobile e le due maglie sulle corsie esterne. Correa, fuori dall’undici iniziale dal derby, stavolta potrebbe spuntarla nei confronti di Caicedo. Il Tucu è in vantaggio anche se tra i due, a esercitazioni in corso, è stato il Panterone ad affiancare Ciro nel tandem d'attacco. Davanti rischia la convocazione Adekanye, rientrato in anticipo nello spogliatoio zoppicando. Sulla fascia sinistra, visto il forfait di Lulic, viaggia verso la conferma Jony. L’ex Malaga non sembra impensierito dal possibile spostamento di Marusic sulla sua corsia di competenza. Il montenegrino si gioca la maglia con Lazzari, favorito dopo le due esclusioni consecutive dal blocco dei titolari.

Pubblicato il 21/02 alle ore 13:30