FORMELLO - Lazio, test con la Primavera: 3-0 con Caicedo-Muriqi insieme

11.10.2020 07:00 di Carlo Roscito Twitter:    Vedi letture
Fonte: Carlo Roscito - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
FORMELLO - Lazio, test con la Primavera: 3-0 con Caicedo-Muriqi insieme

FORMELLO - L’amichevole con la Primavera chiude la settimana di allenamenti: il test in famiglia finisce 3-0 con i gol di Caicedo, Cataldi e Raul Moro, aggregato nuovamente con i grandi nella ripresa della mini-partita (due tempi da 30 minuti). Inzaghi, senza i nazionali e gli infortunati, prova il solito 3-5-2 schierando in attacco la coppia pesante Caicedo-Muriqi: segna il Panterone, poi sostituito all’intervallo dal baby spagnolo autore della terza e definitiva rete. Alla sfida non partecipano Escalante, Andreas Pereira e Luis Alberto. Il Mago è rimasto a riposo per l’intera settimana.

TEST. Per questo la formazione della prima squadra viene rimpolpata da alcuni ragazzi di Menichini: si inizia con Reina in porta, Patric, Parolo e Armini in difesa, Novella, Cataldi, Leiva, Czyz e Djavan Anderson a centrocampo, Caicedo in coppia con Muriqi davanti. Qualche cambio nella seconda frazione, meglio non caricare troppo e dare ancora più spazio ai giovani promossi per l’occasione (Franco e Cerbara). La Primavera si schiera con il 4-3-3 con Gabriel Pereira tra i pali, Franco, Pino, Adeagbo e Tommaso Marino a formare il reparto arretrato, Cesaroni, Andrea Marino e Bertini sulla mediana, Cerbara, Nimmermeer e Shehu nel tridente offensivo.

PROGRAMMA. Per domani è prevista una giornata di riposo, la rosa tornerà in campo lunedì pomeriggio e inizierà a preparare la trasferta di Marassi con la Sampdoria (sabato alle 18). In infermeria ci sono Radu (fuori anche dalla lista), Luiz Felipe e Marusic, rimasto a Formello per la distorsione alla caviglia rimediata con l’Inter. Il montenegrino, salvo sorprese, non ce la farà a recuperare in tempo. Tra 48 ore dovrebbe essere aggregato Hoedt, stamattina in Paideia per sostenere le visite mediche di idoneità. Alla spicciolata torneranno i nazionali, l’ultimo sarà Correa. Il Tucu si ripresenterà a Roma a ridosso della partenza per Genova.

Scritto il 10/10/2020 alle 12:00

L'ex Lazio Pedro Neto fa lo show col Portogallo: doppietta in 10' - VIDEO

Lazio, per Immobile, Acerbi e Lazzari un tampone in più in Nazionale

TORNA ALLA HOMEPAGE