Lazio in Champions League, l'ultima volta era il 2007: cosa succedeva nel mondo

L'ultima qualificazione della Lazio in Champions League è datata 2007, un anno memorabile per tutto il mondo dello sport ma non solo.
25.07.2020 07:30 di Federico Marchetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Federico Marchetti - Lalaziosiamonoi.it
Lazio in Champions League, l'ultima volta era il 2007: cosa succedeva nel mondo

La vittoria contro il Cagliari segna un verdetto che permette alla squadra di Inzaghi di centrare l'obiettivo stagionale: la Lazio sarà tra le partecipanti ai prossimi gironi di Champions League. Una conquista che arriva dopo anni passati a costruirla mattone su mattone e attesa da molto tempo, per l'esattezza da tredici anni. L'ultimo piazzamento valido per la massima competizione europea è infatti datato 2007, quando il terzo posto in campionato e la successiva vittoria nella doppia sfida ai preliminari contro la Dinamo Bucarest portavano la Lazio ai gironi di Champions. Ma cosa succedeva nel calcio e nel mondo in quell'anno?

IL 2007 DELLO SPORT - Il campionato italiano 2006/2007 lo vince l'Inter, ma il Milan è grande protagonista in campo internazionale aggiudicandosi la Champions League, la Supercoppa Europea e il Mondiale per Club, rispettivamente in finale contro Liverpool, Siviglia e Boca Juniors. In più, Kakà in versione rossonera si aggiudica l'ultimo Pallone d'Oro prima del duopolio Ronaldo-Messi (intervallato solo da Modric nel 2018) e il FIFA World Player. Il 2007 è un anno memorabile per Roger Federer: la leggenda svizzera del tennis fa tripletta vincendo Australian Open, Wimbledon (raggiungendo i cinque successi di Borg) e US Open. Ma anche l'Italia si toglie le sue soddisfazioni in campo sportivo: la Nazionale femminile di pallavolo trionfa agli Europei, la Ducati vince il suo primo titolo iridato grazie a Casey Stoner (erano 33 anni che una casa italiana non trovava il successo in MotoGP), Kimi Raikkonen regala l'ultima gioia in Formula 1 alla Ferrari vincendo il titolo piloti, Vezzali, Granbassi e Trillini monopolizzano i Mondiali di scherma di San Pietroburgo occupando tutto il podio.

IL 2007 NEL MONDO - Ma anche il mondo non sportivo non è da meno e, nel 2007, è ricco di avvenimenti importanti. Gli appassionati della saga letteraria di Harry Potter ricorderanno il 2007 come l'anno in cui è stato finalmente pubblicato il finale della serie, Harry Potter e i Doni della Morte. Gli Stati Uniti soffrono la crisi dei mutui subprime, vivendo la peggior recessione economica dalla crisi del '29, mentre l'Unione Europea accoglie tra i propri Stati membri Bulgaria e Romania e vede firmato il Trattato di Lisbona che sostituisce i precedenti Trattati costitutivi della Comunità. Capitolo tecnologie: Windows lancia il sistema operativo Windows Vista, ma è Steve Jobs a fare la mossa che rivoluziona il mondo mettendo in commercio l'iPhone, il primo smartphone moderno privo di tastiera e totalmente touch. Nel mondo dello spettacolo Simone Cristicchi vince Sanremo con Ti regalerò una rosa, mentre i grandi protagonisti degli Oscar 2007 sono Martin Scorsese con il suo meraviglioso The Departed (miglior film, regia, sceneggiatura non originale e montaggio) e Forest Whitaker miglior attore protagonista con la sua memorabile interpretazione del dittatore ugandese Idi Amin Dada ne L'ultimo Re di Scozia. In più, l'Academy conferisce al compianto Ennio Morricone un premio alla carriera per i suoi "magnifici e sfaccettati contributi nell'arte della musica per film". Anno importante dal punto di vista politico in Italia considerando l'attuale formazione di governo: nel 2007 nasce il Partito Democratico con Walter Veltroni segretario e Beppe Grillo organizza il primo V-Day, manifestazione che anticipa di due anni la formazione del Movimento 5 Stelle.

Pubblicato il 24-07 alle 20.00