Calciomercato Lazio: non solo Inter, per Caicedo c'è anche la Juve

09.01.2021 07:25 di Daniele Rocca Twitter:    Vedi letture
Fonte: Alessandro Zappulla-Lalaziosiamonoi.it
Calciomercato Lazio: non solo Inter, per Caicedo c'è anche la Juve

AGGIORNAMENTO ORE 19.30 - Non solo l'Inter, anche la Juventus avrebbe messo nel mirino Felipe Caicedo. Si potrebbe scatenare un derby d'Italia per l'attaccante della Lazio, che avrebbe già dato la propria disponibilità a trasferirsi. Pirlo ritiene Caicedo il profilo giusto per rinforzare il reparto offensivo. La Juve sarebbe pronta a offrire tra i 6 e i 7 milioni di euro, magari inserendo anche qualche contropartita di prospettiva, mentre la richiesta della Lazio è solo cash. Visto l'interesse dei due club più ricchi del Paese, Lotito parte da una richiesta di 12 milioni, ma si potrebbe chiudere intorno ai 9-10, con l'Inter che a questo punto dovrà cercare di eguagliare l'offerta dei rivali di sempre. In tutto questo la Fiorentina è rimasta spiazzata: Pradè pensava di essere in pole per il Panterone, che a quanto pare avrebbe declinato l'offerta dei viola, attratto dalla possibilità di giocarsi lo scudetto.

Arrivano conferme importanti in merito all'interesse dell'Inter per Caicedo. Il club nerazzurro è alla disperata ricerca di un vice Lukaku e nelle ultime ore sarebbe piombata sull'attaccante della Lazio. Il futuro del Panterone rimane quindi un caso aperto a Formello, con Lotito pronto ad ascoltare le offerte che arriveranno. Da quanto raccolto dalla nostra redazione, il gruppo Suning sarebbe disposto a mettere sul piatto 7 milioni per il cartellino dell'ecuadoriano. Una cifra importante, molto vicina alla valutazione fatta dal presidente biancoceleste. Attenzione però alla situazione riguardante Eriksen: non è escluso che l'Inter debba prima vendere il danese per poi gettarsi a capofitto sul centravanti laziale.

CONTROMOSSA - A quel punto la Lazio avrebbe a disposizione sia un posto in più in lista, sia i soldi per tornare sul mercato. La priorità, a quanto pare, continua a essere l'esterno sinistro. Le condizioni di Lulic, nonostante sia tornato a lavorare in gruppo, non lasciano tranquilla la società, che sta valutando piste alternative. La prima in ordine di valore è quella relativa a Oleksandr Zinchenko, che in questa stagione ha collezionato appena due presenze in Premier League con il Manchester City. Il classe '94 fuori dal progetto di Guardiola e potrebbe lasciare l'Inghilterra per un cifra che si aggira tra i 15 e i 18 milioni. La formula per convincere i Citizens potrebbe essere quella del prestito gratuito con obbligo di riscatto a giugno. In alternativa il diesse Tare continua a seguire Federico Ricca del Bruges: il ventiseienne, oltre a ricoprire il ruolo di esterno a tutta fascia, può anche essere adattato come centrale della difesa a tre.

Pubblicato alle ore 16.00

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Pubblicato l'8/01 alle 19.30