FOCUS - Lazio, quanto conviene abbonarsi a gennaio: gli impegni in casa da qui a fine stagione

07.01.2019 09:30 di Andrea Marchettini  articolo letto 4757 volte
Fonte: Andrea Marchettini - Lalaziosiamonoi.it
FOCUS - Lazio, quanto conviene abbonarsi a gennaio: gli impegni in casa da qui a fine stagione

La Lazio ha riaperto la campagna abbonamenti. Saranno 10 i giorni disponibili (dal 5 al 15 gennaio) per sottoscrivere una tessera valida per tutte le partite in casa di campionato da qui a fine stagione. Un totale di 9 impegni all’Olimpico nel girone di ritorno, il primo dei quali contro la Juventus di Cristiano Ronaldo (il 27 gennaio). Insieme al derby del 2 marzo, quella contro i bianconeri è la partita di cartello della seconda parte di stagione: almeno per quanto riguarda il costo dei biglietti. Ad esempio un biglietto nei Distinti per la partita contro la Juve costa 45 euro e, presumibilmente, sarà lo stesso il prezzo per Lazio - Roma. Abbonarsi adesso per il girone di ritorno costa 130 per Curve e Distinti. È facile intuire che, chi vorrà seguire più di due  volte la Lazio da vicino, risparmierebbe parecchio ad abbonarsi. Non solo in termini economici, ma anche di tempo: la risposta dei tifosi quest’anno è stata importante, con circa 20mila abbonamenti già in estate. Questo per dire che trovare un biglietto nei settori più caldi dello stadio non è facile se non ci si attiva per tempo. Basti pensare all’ultima partita in casa contro il Torino, quando Curva Nord e Distinti si sono riempiti in fretta. Figuriamoci nella seconda parte di stagione, quando l’esito delle partite avrà un’importanza maggiore ai fini della classifica finale.

LE 9 PARTITE IN CASA: Come detto, la prima in casa sarà contro la Juventus, poi il 7 febbraio la Lazio ospiterà l’Empoli. Dopo di che sarà tempo di Coppa: doppia sfida col Siviglia prima della match casalingo contro l’Udinese che anticiperà il derby del 2 marzo (che la Lazio giocherà in casa). Poi ancora Parma, Sassuolo e Chievo: un trittico da non sottovalutare, durante il quale sarà vietato fare passi falsi. Il 5 maggio all’Olimpico arriverà l’Atalanta: una partita che già da adesso si prospetta entusiasmante. La passata stagione (stesso periodo: era il 6 maggio), nonostante la forte spinta dello stadio, un gol di Barrow bloccò la Lazio sul pareggio. Fu determinante per la corsa Champions. Probabilmente lo sarà anche quest’anno. L’ultima in casa sarà contro il Bologna, poi la Lazio chiuderà il campionato in un altro Olimpico: quello di Torino contro i granata. Di seguito tutti gli impegni casalinghi in campionato della Lazio e i prezzi di tutti i settori per sottoscrivere l'abbonamento.

LAZIO - Juventus (27 gennaio)

LAZIO - Empoli (7 febbraio)

LAZIO - Udinese (25 febbraio)

LAZIO - Roma (2 marzo)

LAZIO - Parma (17 marzo)

LAZIO - Sassuolo (7 aprile - da definire)

LAZIO - Chievo (20 aprile - da definire)

LAZIO - Atalanta (5 maggio - da definire)

LAZIO - Bologna (19 maggio - da definire)