FORMELLO - Lazio, scherzi e sorrisi in campo. Inzaghi ritrova Acerbi e Immobile

Secondo allenamento settimanale per la Lazio di Simone Inzaghi. Acerbi e Immobile tornano in gruppo, da domani gruppo quasi al completo
12.09.2019 07:10 di Valerio De Benedetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
FORMELLO - Lazio, scherzi e sorrisi in campo. Inzaghi ritrova Acerbi e Immobile

Clima disteso, si respira un'aria piacevole in quel di Formello fra battute, scherzi e sorrisi in campo. Al centro sportivo va in scena per la Lazio la seconda seduta della settimana, ci si avvicina lentamente alla ripresa del campionato dopo la sosta. Inzaghi riabbraccia Acerbi e Immobile, reduci dalle ottime uscite con l'Italia. Dovrà attendere ancora qualche ora invece per avere a disposizione anche gli altri nazionali: Bastos, Milinkovic, Vavro, Marusic, Strakosha, Luiz Felipe e in ultimo Correa. L'argentino sarà l'ultimo a riaggregarsi in gruppo, probabilmente nella giornata di venerdì, quando si entrarà nel vivo della preparazione della sfida contro la Spal

LA SEDUTA - Inzaghi lavora con un gruppo di 18 giocatori: Radu, Adekanye, Jorge Silva, Jony, Immobile, Parolo, Lazzari, Acerbi, Leiva, Caicedo, Lukaku, Cataldi, Patric, Luis Alberto, Lulic, Andre Anderson e i giovani Falbo e Kalaj, aggregati per il secondo giorno consecutivo al resto della rosa. Arrivano conferme sui miglioramenti di Jordan Lukaku, ancora regolarmente al lavoro con i compagni (il belga spera di strappare una convocazione). In campo si rivede anche Durmisi, che alla fine non riuscendo a trovare sistemazione nel mercato estivo, è rimasto nella Capitale. Ha svolto un differenziato con Bianchini, potrebbe essere reinserito con calma insieme ai compagni. Dopo il riscaldamento con un torello alternato ad una parte atletica, il gruppo si è concentrato su alcuni esercizi di resistenza col pallone. Si chiude con una partitella e un'ampia fase tattica che ha riguardato esclusivamente la fase offensiva. Domani appuntamento fissato per le ore 15. 

LAZIO, LE PAROLE DI LOTITO

LAZIO, LE PAROLE DI CANIGIANI

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOMEPAGE

Pubblicato l'11-09 alle 17.30