Lazio, fiducia a Milinkovic e Luis Alberto: colloquio con Inzaghi e Tare dopo Sassuolo

20.11.2018 07:50 di Francesco Bizzarri Twitter:   articolo letto 9177 volte
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Federico Gaetano
Lazio, fiducia a Milinkovic e Luis Alberto: colloquio con Inzaghi e Tare dopo Sassuolo

Quando le cose non vanno benissimo, la cosa migliore è sempre il dialogo. Occhi puntati su Luis Alberto e Milinkovic-Savic, due giocatori che ad oggi non stanno rendendo ancora al meglio. Eppure la Lazio va. Ecco perché Simone Inzaghi li aspetta, li coccola, li mette in campo nonostante delle prestazioni non al top. Con i due giocatori che nella passata stagione hanno fatto la differenza, la squadra diventerebbe più forte. Dopo Sassuolo, è andato di scena un confronto tra il mister biancoceleste, il ds Igli Tare e i due giocatori. Secondo la rassegna di Radiosei, il dirigente ha chiesto spiegazioni, i motivi di questa involuzione. La sosta avrà aiutato a metabolizzare certe delusioni. Stamattina la Lazio torna ad allenarsi con Milinkovic e Luis Alberto in vista del Milan. Bisogna rispondere presente ora, altrimenti il tecnico penserà già alle soluzioni alternative. E ce ne sono: Correa, Berisha, Badelj, Cataldi e Caicedo sono giocatori che fino ad ora hanno fatto benissimo e possono prendere il posto di Milinkovic e Luis Alberto. Avvisati.