RIVIVI LA DIRETTA - Lazio, accordo trovato con Tudor: incontro terminato

15.03.2024 07:30 di Lalaziosiamonoi Redazione   vedi letture
RIVIVI LA DIRETTA - Lazio, accordo trovato con Tudor: incontro terminato
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it

AGGIORNAMENTO 23.15 - Igor Tudor sarà il nuovo allenatore della Lazio. Il tecnico croato e la società biancoceleste hanno trovato l'accordo fino al 2025, con opzione di rinnovo fino al 2026 legata a obiettivi semplici da raggiungere. La trattativa si è conclusa nell'incontro di questa sera presso Villa San Sebastiano, al quale hanno preso parte il presidente Lotito, il direttore sportivo Fabiani, Tudor e il suo agente Seric. Nelle prossime ore il tutto andrà formalizzato con le firme sul contratto, prima dell'ufficialità che - a meno di clamorosi ribaltoni - è prevista per la prossima settimana. CLICCA QUI PER TUTTI I DETTAGLI DELL'OPERAZIONE

AGGIORNAMENTO 23.07 - È arrivata la fumata bianca: la Lazio e Igor Tudor hanno trovato l'accordo. L'ex Marsiglia ha dato la disponibilità per diventare il nuovo allenatore della Lazio. Le parti nelle prossime ore limeranno i dettagli del contratto che legherà il tecnico croato alla società biancoceleste fino al 2025, più un'opzione di rinnovo annuale legata a un'obiettivo di facile raggiungimento. A meno di sorprese Tudor sarà il nuovo allenatore biancoceleste. TUDOR E IL SUO AGENTE LASCIANO VILLA SAN SEBASTIANO

AGGIORNAMENTO 22.50 - Sta procedendo a gonfie vele la trattativa tra la Lazio e Igor Tudor con l'accordo che sarebbe ormai ai dettagli. Nelle prossime ore potrebbe arrivare la chiusura definitiva.

AGGIORNAMENTO 22.47 -Il presidente Lotito e il direttore sportivo Fabiani hanno lasciato in questo momento Villa San Sebastiano (CLICCA QUI PER IL VIDEO), l'incontro potrebbe proseguire in un'altra location. 

AGGIORNAMENTO ORE 22:30 -  Dopo il suo arrivo a Roma, Igor Tudor sta incontrando in questi minuti la Lazio. Da oltre un'ora la società è al lavoro con il tecnico croato che si avvicina alla panchina biancoceleste. Si ragiona sulle cifre e lo staff che accompagnerà l'ex Marsiglia. Tempistiche, costi, personale e prospettive, nulla vuole essere lasciato al caso. 

AGGIORNAMENTO ORE 20:30 - Lotito ha parlato anche del futuro della Lazio nella sua intervista esclusiva al TG1. Il presidente ha spiegato come fino a sabato si andrà avanti con Martusciello e poi si vedrà. Lotito ha detto che il nuovo allenatore dovrà usare bastone e carota con una squadra che non ha più alibi. 

AGGIORNAMENTO ORE 19:30 - Igor Tudor è a Roma. Il tecnico è sbarcato nella Capitale con un volo proveniente da Spalato nel tardo pomeriggio. La trattativa entra ora nel vivo con forti possibilità che il croato diventi il nuovo allenatore della Lazio. Si lavora per un accordo di 18 mesi con Martusciello che può rimanere come secondo. 

AGGIORNAMENTO ORE 17:45 - La trattativa tra Igor Tudor e la Lazio entra nel vivo. Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, il tecnico sarebbe atteso a Roma in serata per avere un contatto diretto con il presidente Lotito. L'offerta, come già accennato, sarebbe di un anno e mezzo di contratto. Si attendono sviluppi. 

AGGIORNAMENTO ORE 14:19 - Secondo le ultime indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione, i contatti con il tecnico croato si sarebbero intensificati nelle ultime ore. Il croato può veramente rappresentare il dopo Sarri. Si cerca l'accordo che può arrivare già nelle prossime ore con durata di almeno un anno e mezzo. In quel caso sarebbe da rivedere la posizione di Martusciello. Non è escluso che l'attuale mister possa ancora restare riprendendo le vesti di secondo. Sono ore calde. 

La Lazio non cerca un traghettatore, ve l'avevamo svelato ieri in esclusiva. Martusciello punta a giocarsi le sue chance, ma nelle ultime ore sono continuati i sondaggi e i contatti con altri allenatori. Come vi avevamo anticipato ieri sera, la Lazio - nel caso dovesse decidere di rimpiazzare Martusciello - non andrebbe su un allenatore ad interim, ma punterebbe su un tecnico che avrebbe il compito di guidare la squadra in questa parte finale di stagione, ma anche per la prossima (almeno). L’intenzione di Lotito è quella di mettere sotto contratto un allenatore fino a giugno 2025 (stessa scadenza dell’ormai ex Sarri). Ieri vi avevamo parlato di Tudor, Scaloni e Gattuso come nomi papabili e in queste ultime ore è il croato ad aver guadagnato posizioni. Ci sono stati contatti con il suo entourage, Tudor è rappresentato da Anthony Seric, ex terzino della prima Lazio di Lotito. Non è escluso un incontro tra le parti, intanto i contatti telefonici sono piuttosto frequenti. Ci sono però alcune questioni che in questo momento frenano un’eventuale scatto definitivo di Tudor sugli altri candidati papabili: l’ex Verona chiede un ingaggio pesante (circa tre milioni) e uno staff nutrito, richieste che Lotito finora non ha accolto. Ci sono poi anche alcuni dubbi tattici (Tudor gioca prettamente con la difesa a tre) e di compatibilità con un giocatore fondamentale come Guendouzi: i due a Marsiglia diedero vita a un rapporto molto teso. Tudor però è tra i vari candidati quello che al momento trova maggiori riscontri: contatti in essere e trattativa avviata. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Pubblicato il 14/03