Semplici: "Lazio grande società, ma c'è Inzaghi. Lazzari merita una big"

Al Gran Galà del calcio il tecnico della Spal Semplici ha parlato di Lazio e del futuro di Murgia e del valore di Lazzari
28.05.2019 07:28 di Alessandro Vittori Twitter:    Vedi letture
Fonte: Dai nostri inviati Valerio De Benedetti e Leonardo Giovannetti - Lalaziosiamonoi.it
Semplici: "Lazio grande società, ma c'è Inzaghi. Lazzari merita una big"

In casa Lazio non è ancora definita la posizione di mister Simone Inzaghi, che a breve avrà un altro incontro, forse decisivo, con il presidente Claudio Lotito. Tra i nomi che sono stati tirati in ballo per la panchina biancoceleste in caso di eventuale addio c'è anche quello di Leonardo Semplici. L'allenatore della Spal, ospite del Gran Galà del calcio, ha parlato di futuro ai nostri microfoni e quelli degli altri cronisti presenti in mixed zone: "Ho un contratto con la mia società. Parlerò con la Spal, ci confronteremo come abbiamo sempre fatto tutti gli anni e decideremo. Non ho avuto nessun contatto con il Genoa. La Lazio una possibilità? È una grande società ed essere accostati a una squadra del genere fa enormemente piacere. Ha un grande allenatore quindi non credo che stiano pensando a Semplici".

MURGIA - "Ha fatto una grande stagione, si è calato subito nella nostra realtà in maniera positiva si è fatto trovare a disposizione. Ha fatto un finale di campionato veramente importante. Se rimane lo dovete chiedere al direttore, però credo ci sia un accordo tra le due società per potere rinnovare il prestito".

LAZZARI - "Merita una grande chance. Ha avuto una crescita esponenziale in questi anni. Partendo con me dalla Serie C è arrivato in A e ha conquistato la Nazionale, quindi è giusto che spicchi il volo verso una società più ambiziosa".

IL CAMPIONATO - "La partita con l'Inter all'andata, anche se persa, ci ha dimostrato che potevamo salvarci. Abbiamo vinto con l'Atalanta, ma soprattutto è stato decisivo il filotto nel girone di ritorno con Roma, Lazio e Juventus"

CALCIOMERCATO LAZIO, RISCATTO ROMULO: PARLA L'AGENTE

CALCIOMERCATO LAZIO, LE PAROLE DEL DS DELLA SPAL

TORNA ALLA HOME PAGE

Pubblicato alle 00:25