Calciomercato Lazio, Inzaghi vuole un altro attaccante: la situazione

Mister Inzaghi ha chiesto un rinforzo in attacco. Prima sarà necessario definire le cessioni, poi la dirigenza potrebbe provare ad accontentarlo.
12.08.2019 08:15 di Leonardo Giovannetti Twitter:    Vedi letture
Calciomercato Lazio, Inzaghi vuole un altro attaccante: la situazione

Il mercato della Lazio potrebbe non essere ancora finito. La società ha messo a segno colpi mirati per rinforzare la rosa dove necessario. Però, Inzaghi starebbe spingendo per ottenere tra le sue linee un altro attaccante. Ci sono due settimane di tempo prima che il calciomercato chiuda i battenti, periodo durante il quale il mister cercherà di lavorare in sinergia con la dirigenza per strappare l’ultimo regalo di questa torrida estate. Durante il ritiro di Marienfeld, più volte il ds biancoceleste si è confrontato con Inzaghi. Quest’ultimo è pronto anche a gestire una situazione che potrebbe divenire con il tempo complicata. Lo scorso anno la convivenza tra Immobile e Caicedo non è stata semplice, nonostante tra i due ci sia grandissimo rispetto. Immobile non digerisce la panchina, mentre Caicedo ha assaporato il campo quasi sempre quando la forma fisica del bomber partenopeo non era al top, cosa non troppo gradita. Un altro attaccante aumenterebbe la concorrenza e le pressioni. Inzaghi è pronto a rischiare.

I NOMI - Come riporta l’odierna rassegna stampa di Radiosei, per ottenere un altro elemento in attacco serve prima sfoltire la rosa. Situazione da definire ancora per Wallace e Durmisi, così come per Patric. Inzaghi vuole un giocatore di peso, che possa spiccare per fisico e cinismo. Per questo piace Llorente, per il quale però non c’è stato ancora alcun tentativo concreto oltre a timidi contatti. L’ex Juventus chiede un triennale da 4 milioni a stagione, spesa esosa per le casse della Lazio. La società si guarda intorno, qualche occasione potrebbe presentarsi. C’è Pellegri del Monaco, accostato al Milan nell’ambito dell’operazione che potrebbe portare Andrè Silva nel Principato. Il giocatore ha lo stesso procuratore di Cataldi, e dopo una difficile annata ricca di infortuni vuole riscattarsi. È solo un’idea, non c’è stato alcun contatto. Nelle ultime ore è uscito il nome di Bas Dost, trentenne dello Sporting Lisbona. Tempo fa si era accennato a Odsonne Edouard del Celtic, 21 anni. Tutti profili per i quali non si sono fatti passi concreti. Solo rumors. Ma la Lazio continua a guardarsi intorno. Inzaghi vuole un altro attaccante, la società potrebbe provare ad accontentarlo.

LAZIO, LA DOMENICA DEI BIANCOCELESTI

LAZIO, RINNOVO CAICEDO

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOMEPAGE